Fumo da un appartamento, i vicini danno l’allarme: donna trovata morta in casa

È successo giovedì sera in città: la donna ha avuto un malore mentre cucinava. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e dei sanitari, ma per lei non c’era più nulla da fare.

Foto d'archivio

Si  è sentita male all’improvviso, mentre era davanti ai fornelli per prepararsi la cena. Un malore che non le ha lasciato scampo: è caduta a terra esanime, lasciando le padelle suol fuoco. Proprio il forte odore di bruciato e il fumo che usciva dall’appartamento della donna di 80 anni hanno attirato l’attenzione dei vicini, che sono corsi sul pianerottolo e poi hanno suonato più volte alla porta di casa dell’anziana. È successo giovedì sera, in una palazzina al civico 9 di Via Cadorna, a Brescia.

Dopo aver suonato e bussato diverse volte, senza mai ottenere risposta, hanno allertato il 112. Sul posto sono arrivati i Vigili del Fuoco e le ambulanze. Una volta forzata la porta d’ingresso, la macabra scoperta: la donna era stesa sul pavimento della cucina e per lei non c’era più nulla da fare. Le indagini dei carabinieri hanno confermato che si è trattato di un decesso dovuto a cause naturali. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sette chilometri di percorso nei boschi: ecco la ciclabile della Valgrigna

  • Cronaca

    Si tocca le parti intime davanti a una ragazza: preso dopo tentativo di fuga

  • Cronaca

    Una scomparsa improvvisa: addio a un giovane pizzaiolo

  • WeekEnd

    Cosa fare a Brescia dal 19 al 22 aprile: i migliori eventi del weekend di Pasqua

I più letti della settimana

  • La terra trema nel Bresciano: scossa di terremoto nella notte

  • Drammatico frontale tra auto, donna muore in un groviglio di lamiere

  • Stroncato da un male incurabile, muore in pochi mesi: lascia moglie e giovani figli

  • "Come un terremoto": tremano le case e la scuola, paura a San Bartolomeo

  • "Sporchi il sedile se appoggi le scarpe", anziano aggredito e picchiato sul bus

  • Cercasi gestore per il chiosco del parco: bastano 250 euro al mese

Torna su
BresciaToday è in caricamento