Bancomat e distrubitore di benzina fatti saltare con il gas

Due paesi distanti e stessa tecnica: gli inquirenti pensano che i colpi siano stati messi a segno dalla stessa banda di malviventi

Nella notte di ieri sono stati fatti saltare con il gas il bancomat della filiale del Credito Cooperativo di Bedizzole e una colonnina di un distributore di benzina a Orzinuovi.

Il metodo utilizzato è stato lo stesso, il che fa pensare agli inquirenti si sia trattato della stessa banda di malviventi: dalla modalità e dalla velocità con cui sono stati messo a segno i colpi, è chiaro poi come si sia di fronte a dei professionisti.

La quantità di soldi presi dal bancomat non è stata ancora resa nota, mentre, dalla colonnina del distributore, sono stati rubati circa 1.000 euro.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Dipendente ruba ai titolari in vacanza. Loro lo perdonano

    • Cronaca

      Nasconde l’amico latitante in pieno centro: fermati entrambi

    • Cronaca

      Si impicca a un albero: il tragico gesto di un 80enne

    • Cronaca

      In trasferta a Bolzano, per rubare: bloccata una 17enne

    I più letti della settimana

    • Al via la grande apertura: l’assalto di migliaia di persone all’Ikea Center

    • Ragazza tenta il suicidio lanciandosi da un ponte: è gravissima

    • Tutto pronto per una fellatio, ma lei gli spruzza in faccia lo spray urticante

    • Sesso tra detenuti e poliziotte, a Brescia un carcere a luci rosse?

    • Mamma e bimba morte prima del parto: medici accusati di omicidio colposo

    • L’incubo di una bambina: va in bagno da sola, ma un pedofilo la insegue

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento