Tre veicoli in fiamme a Bovezzo: ignote le cause del rogo

La conta dei danni della notte di Capodanno deve registrare anche tre veicoli divorato dalle fiamme a Bovezzo in via 1° Maggio.

Un furgone, una Opel Meriva e una Fiat Uno: questi i tre mezzi che sono stati divorati dalle fiamme a Bovezzo. Tutto è accaduto nella notte di Capodanno in via 1° Maggio, in un’area adibita a parcheggio nei pressi di un condominio e di alcuni negozi. Proprio uno di questi esercizi, il bar Casa Ussoli, ha riportato danni causati dal rogo, con la facciata compromessa e l’insegna letteralmente sciolta dalle fiamme che è caduta a terra. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ignote, fino ad ora, le cause del rogo che è stato spento dai Vigili del Fuoco chiamati da alcuni testimoni. Non è da escludere, anzi si tratterebbe della causa più probabile, che ad innescare le fiamme sia stato un petardo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente: Giulia e Claudia morte in un terribile frontale

  • Terribile incidente: ciclista sbanda e muore schiacciato da un camion

  • Nuovo supermercato dopo il lockdown: sarà aperto tutti i giorni fino alle 22

  • Coronavirus: Brescia è la prima provincia italiana per nuovi contagi

  • Va a fare la spesa, viene travolta sulle strisce: donna in fin di vita

  • Drammatico schianto frontale nella notte: morte due ragazze

Torna su
BresciaToday è in caricamento