Emergenza ad alta quota: atterraggio di fortuna per un aliante

Un 65enne di Varese è stato costretto a effettuare un atterraggio di fortuna in un campo di erba.

L’abilità e l’esperienza gli hanno consentito di indirizzare il velivolo in una zona senza abitazioni, evitando così guai ben più seri. Brutta avventura quella capitata nel primo pomeriggio a un 65enne appassionato di volo residente a Varese. Il suo aliante, un mezzo senza motore, che vola sfruttando la reazione dinamica dell'aria contro le superfici alari, molto estese, è caduto in un prato nel territorio di Piamborno di Piancogno.

Dopo aver volteggiato a lungo sul centro abitato, grazie alle manovre del pilota il velivolo è caduto in un prato al confine del paese, nei pressi del campo santo. Nel frattempo sul posto si erano portati i mezzi sanitari inviati dalla Soreu di Bergamo, Vigili del Fuoco da Darfo e Carabinieri. Fortunatamente non c’è stato bisogno del loro intervento.  

Le operazioni di recupero del mezzo - che ha un’apertura alare di ben 15 metri, ma pesa solamente 260 chilogrammi, sono in corso. La notizia è riportata sull’edizione online del Giornale di Brescia. 

Potrebbe interessarti

  • Fascicolo Sanitario Elettronico: come consultare i referti online

  • Coffin Nails: le unghie a ballerina, la moda del momento

  • Ats Brescia: Commissione medica per le patenti di guida

  • Le migliori gelaterie di Brescia

I più letti della settimana

  • Incidente stradale a Orzinuovi, morta ragazza di 20 anni

  • Neopatentato tampona con l'auto una moto, biker muore sul colpo

  • Droga, scarsa igiene, lavoratori irregolari: chiusa discoteca

  • Terribile incidente stradale: grave una ragazza, code chilometriche

  • Imprenditore fermato con 20 grammi di cocaina: "Lavoro troppo, mi serve"

  • L’auto sbanda e si schianta: giovane barista muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento