Truffe agli anziani: arrestata venticinquenne, riconosciuta da una coppia rapinata

Una coppia di anziani ha riconosciuto la ragazza che nel novembre scorso aveva portato via dal loro appartamento preziosi e gioielli del valore di 15mila euro. E' stata arrestata per furto aggravato

Arrestata dai carabinieri della stazione di Sant’Eustachio Maruzzella Innocenti, una 25enne rom del campo di San Zeno, con l’accusa di furto aggravato dai mezzi fraudolenti.

La giovane è stata riconosciuta da una coppia di ottantenni  che hanno subìto una truffa proprio da lei, nel novembre scorso. Con una scusa era entrata in casa ed era riuscita a portarsi a casa gioielli e preziosi per un valore di circa 15mila euro.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si accascia a terra in casa, giovane mamma uccisa da un improvviso malore

  • Investita mentre attraversa la tangenziale di notte: morta ragazza di 22 anni

  • Ucciso dal cancro: fino all'ultimo Luca ha voluto gli amati cani al suo fianco

  • Donna trovata morta nel canale: potrebbe essere stata uccisa

  • Parcheggia l'auto, poi cammina in mezzo all'autostrada: ucciso da un tir

  • Uccisa e fatta a pezzi dal marito: "Conosceva il suo tragico destino"

Torna su
BresciaToday è in caricamento