Donna si sente male in azienda, paura tra i colleghi: portata in ospedale

Attimi di apprensione martedì mattina a Maclodio, dove — verso le 8.15 — una ragazza di 30 anni si è sentita male all’interno di un impianto lavorativo di via dei Fitti.

Un malore improvviso di cui ancora non si conosce la natura, ma che ha molto spaventato i colleghi. Allertato il 112, sul posto sono intervenute in pochi minuti un’ambulanza e un’auto medica.

La giovane è stata caricata sull’autolettiga e trasportata all’ospedale Mellino Mellini di Chiari. Nonostante il ricovero in codice giallo, le sue condizioni non sembrano destare eccessiva preoccupazione.

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

  • Travolto in bici da un camion, uomo muore sul colpo

Torna su
BresciaToday è in caricamento