Lite con la madre, ragazzo tira acido muriatico in faccia a un carabiniere

Prima la lite con un vigilante del bingo di Roncadelle, placata solo grazie all’arrivo della madre, poi la rabbia senza freni una volta tornato a casa a Lograto, tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri di Trenzano.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 29 anni. A chiamare i militari è stata la stessa madre, che — disperata — non sapeva più come fermarlo.

All’arrivo sul posto, i carabinieri hanno trovato il giovane completamente fuori di sé, armato di coltelli e di ciotole colme di acido muriatico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Lancio di fumogeni e bottiglie, divelta una cancellata: nei guai ultras bresciani

    • Economia

      Crac Medeghini, buco da 600 milioni: chiesti 34 anni di carcere per dirigenti e collaboratori

    • Economia

      Operai sulle barricate: meno ore di lavoro per bloccare 125 licenziamenti

    • Incidenti stradali

      Schianto in moto contro una fontana: morto sul colpo padre di famiglia

    I più letti della settimana

    • Tragedia in famiglia: giovane donna trovata impiccata in casa

    • Giallo sulla morte del giovane Marco, la madre: "Me l’hanno ucciso"

    • Genivolta: trovato morto il 29enne Marco Sossi

    • Terrificante frontale: ragazza estratta dalle lamiere in gravi condizioni

    • Ragazzo scomparso, sale l’angoscia: "Ha visto qualcosa che non doveva vedere"

    • Picchiato da un collega in azienda: portato d’urgenza in ospedale

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento