Lite con la madre, ragazzo tira acido muriatico in faccia a un carabiniere

Prima la lite con un vigilante del bingo di Roncadelle, placata solo grazie all’arrivo della madre, poi la rabbia senza freni una volta tornato a casa a Lograto, tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri di Trenzano.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 29 anni. A chiamare i militari è stata la stessa madre, che — disperata — non sapeva più come fermarlo.

All’arrivo sul posto, i carabinieri hanno trovato il giovane completamente fuori di sé, armato di coltelli e di ciotole colme di acido muriatico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Tragedia in montagna: morta Paola Ferrari, 45enne di Vobarno

    • Cronaca

      Maxi retata tra il Carmine e la stazione, fermate 56 persone e 126 auto: piovono multe

    • Cronaca

      Fermato con la droga in tasca, ragazzino si ritrova la polizia in casa

    • Eventi

      Eventi: cosa fare a Brescia e provincia dal 26 al 28 maggio 2017

    I più letti della settimana

    • Incidente stradale a Manerbio: morto ragazzo di 19 anni

    • Ucciso da un male incurabile, in pochi mesi: il triste destino del giovane Gabriele

    • Fatture false per 10 milioni di euro, coinvolte società e imprenditori: sei arresti

    • "Ho troppa voglia", pedofilo cerca di infilare le mani nelle mutande di una bimba

    • Incidente stradale a Manerbio: morto Claudio Costantini di 19 anni

    • Morto a 19 anni mentre andava a scuola: sognava di fare il medico

    Torna su
    BresciaToday è in caricamento