Lite con la madre, ragazzo tira acido muriatico in faccia a un carabiniere

Prima la lite con un vigilante del bingo di Roncadelle, placata solo grazie all’arrivo della madre, poi la rabbia senza freni una volta tornato a casa a Lograto, tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri di Trenzano.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 29 anni. A chiamare i militari è stata la stessa madre, che — disperata — non sapeva più come fermarlo.

All’arrivo sul posto, i carabinieri hanno trovato il giovane completamente fuori di sé, armato di coltelli e di ciotole colme di acido muriatico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Marito e moglie travolti sulle strisce: lui è grave, lei lotta tra la vita e la morte

  • Incidenti stradali

    Auto si schianta contro un albero e prende fuoco: grave ragazzo

  • Concerti

    Renga, Pezzali e Vanoni: i big della musica in piazza per "La notte dei gemelli"

  • Cronaca

    Minaccia di suicidarsi, lancia in strada piatti e pentole contro i carabinieri

I più letti della settimana

  • Salò: ragazza di circa 30 anni trovata morta in un canale

  • Pauroso schianto col quad, muore a soli 42 anni: lascia moglie e figlie

  • Strade come fiumi, detriti nelle case: evacuato anche un supermercato

  • "In quella borsa solo vestiti": ma dal video spuntano due ginocchia

  • Carambola impazzita in autostrada: il giovane Samuele lotta per la vita

  • Batteri fecali nel lago: in spiaggia scatta il divieto di balneazione

Torna su
BresciaToday è in caricamento