Lite con la madre, ragazzo tira acido muriatico in faccia a un carabiniere

Prima la lite con un vigilante del bingo di Roncadelle, placata solo grazie all’arrivo della madre, poi la rabbia senza freni una volta tornato a casa a Lograto, tanto da rendere necessario l’intervento dei carabinieri di Trenzano.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 29 anni. A chiamare i militari è stata la stessa madre, che — disperata — non sapeva più come fermarlo.

All’arrivo sul posto, i carabinieri hanno trovato il giovane completamente fuori di sé, armato di coltelli e di ciotole colme di acido muriatico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Inferno di lamiere all'alba, una buonissima notizia: la ragazza sta meglio

  • Cronaca

    Scomparsa da una settimana, la telefonata è arrivata: "Mamma sto bene"

  • Cronaca

    Maxi evasione fiscale: arrestati due imprenditori, sequestri per 4 milioni di euro

  • Politica

    "Una persona per bene": il ricordo commosso per il sindaco Guido Bussi

I più letti della settimana

  • Terribile schianto, muore infermiera: la piangono il marito e i figli

  • Anna manca da casa da alcuni giorni: l'appello della madre

  • Suicidio shock: si getta sotto al treno al quinto mese di gravidanza

  • Marco, 16 anni, è scomparso da due giorni

  • Imprenditori assaliti all’autogrill: un colpo da un milione di euro

  • Inaugurato il sentiero da sogno, dalle rive del lago all'altipiano

Torna su
BresciaToday è in caricamento