Aperto da 70 anni, storico negozio chiude i battenti a fine anno

Dopo quasi 70 anni di attività il 31 dicembre chiuderà i battenti il negozio “Materiale Elettrico” di Via dei Mille a Brescia: da sempre gestito dalla famiglia Bigoli

Foto di repertorio

Ha deciso di godersi la meritata pensione, il 69enne Riccardo Bigoli: è da quando è nato che la sua famiglia gestisce il negozio “Materiale Elettrico” di Via dei Mille a Brescia. Correva l'anno 1950, era il 21 ottobre: il giorno in cui il padre Carlo aprì bottega per la prima volta. Ne sono cambiate di cose da allora, in Italia e nel mondo: ma in un modo o nell'altro il negozio è rimasto sempre lo stesso.

Adeguato ai tempi in mutamento, sia chiaro: ma con la stesso modo di fare, gli stessi valori di una volta. Adesso è finita davvero, purtroppo: come scrive il Giornale di Brescia, il 31 dicembre prossimo la bottega chiuderà i battenti. Per sempre: questo non è un arrivederci, ma un addio vero e proprio.

Bigoli racconta di volersi godere la pensione, e ha ragione: insieme alla moglie, ai figli e nipoti dice che così avrà più tempo da dedicare alle sue passioni, più tempo da passare nella casetta sul lago d'Idro che ha comprato da tempo.

Senza dubbio, un pezzo di storia bresciana che se ne va. Il negozio “Materiale Elettrico” ancora per qualche giorno vende tutto quello che è di settore: dai cavi elettrici alle lampadine, le luci di Natale (visto il periodo), prese e prolunghe, adattatori e diavolerie di ogni tipo.

L'idea era venuta al padre, pochi anni dopo la guerra: da elettricista a negoziante specializzato, il passo non è stato dei più facili ma è comunque ben riuscito. Ancora qualche giorno, poi giù il sipario: Riccardo Bigoli è più di 40 anni che lavora in negozio, finché ha potuto anche insieme alla madre Maria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ucciso dalla malattia: morte sospetta, ma è escluso il morbo della "mucca pazza"

  • Cronaca

    Si trasferiscono per lavoro, gli occupano la casa e ci fanno dentro una stalla

  • Cronaca

    Improvviso malore, morto l'imprenditore Vigo Nulli

  • Cronaca

    Rapina in casa da incubo: imprenditore minacciato con taser e martello

I più letti della settimana

  • "Hai fatto sesso con la mia fidanzata": pistola in pugno, rapisce un operaio e lo porta nei boschi

  • Cadavere carbonizzato: ad uccidere Stefania è stata la rivale in amore

  • Timbra il cartellino, ma intanto se la spassa al ristorante: licenziata in tronco

  • "Ti amo" e una rosa rossa: così ha attirato Stefania nella trappola mortale

  • Tangenziale Sud: in tre settimane più di ottomila multe con il nuovo "tutor"

  • Operaio rapito fuori dal lavoro e portato nei boschi: ricerche a tappeto

Torna su
BresciaToday è in caricamento