Occhi al cielo per la notte dell'eclissi di luna: come e quando guardarla

Conto alla rovescia per l'evento astronomico dell'estate: tra le 20.44 e le 20.45 prenderà il via l'eclissi parziale di luna

Foto da pexels.com

E' la notte dell'eclissi: anche se parziale, sarà un evento astronomico spettacolare. Il nostro amato satellite sarà coperto (parzialmente) dall'ombra della Terra: la massima visibilità dell'evento in Africa e in Europa. Dunque anche in Italia. La luna entrerà nel cono di penombra tra le 20.44 e le 20.45: è questa l'ora X dell'inizio dell'eclissi.

Che non arriverà subito, ovviamente: il lento movimento comincerà a farsi vedere per davvero intorno alle 22, quindi più di un'ora dopo. L'ombra della Terra andrà a coprire la luna molto lentamente: l'apice è atteso per le 23.30. Poi un placido ritorno alla normalità: il termine dell'eclissi è previsto per le 2.17.

Come e dove guardarla

La luna potrebbe essere oscurata per oltre la metà, e fino a due terzi: dipenderà molto dalla posizione geografica dell'osservatore. Per vederla al meglio è consigliabile utilizzare un binocolo e un telescopio, e comunque allontanarsi il più possibile dall'inquinamento luminoso della città o dei paesi. 

Ci vorrà anche un po' di fortuna dal punto di vista meteorologico: anche se, per ora, le previsioni sembrano buone. Gli specialisti bresciani del settore aprono le porte al grande pubblico: l'Osservatorio Serafino Zani sul Colle San Bernardo di Lumezzane, e la Specola del castello di Brescia, saranno aperti dalle 21, per poter assistere all'evento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Notte da incubo dopo la pizza? Ecco perché ci viene così tanta sete

  • Incidente stradale a Dello: morto Alex Tanzini di 38 anni

  • In bicicletta sull'autostrada A4: muore sul colpo travolto da un'auto

  • Malore improvviso in casa, muore giovane mamma: "Non voglio crederci"

  • Il tragico destino di Sara, stroncata dalla malattia a soli 27 anni

  • Brutalmente ammazzata dal marito, niente sepoltura: "Lui non lo permette"

Torna su
BresciaToday è in caricamento