rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
/~shared/avatars/69871867169190/avatar_1.img

Luigi

Rank 117.0 punti

Iscritto mercoledì, 18 aprile 2012

2011-2012: calano i POS nelle province lombarde

Un’analisi di CPP Italia rivela come tra 2011 e 2012 il numero di P.O.S. (point of sale) in Lombardia si sia ridotto del 9 %, una percentuale superiore alla media nazionale (-7,84%). I cali maggiori nelle provincie di Milano (-16%) e Bergamo (-12%) mentre Sondrio (+48%) e Monza-Brianza (+49%) si muovono in decisa controtendenza

Visite 10 Approvato nell'agosto del 2013

Banche bresciane poco attente alle esigenze delle imprese

BancaFinanza ha organizzato una tavola rotonda con i rappresentanti del mondo bancario e imprenditoriale bresciani. Secondo gli imprenditori chi decide sulla concessione dei prestiti sta troppo al computer e visita poco le aziende. Kuhn (Banca di Valle Camonica): Dobbiamo essere selettivi e accompagnare chi lo merita, non le imprese decotte che stanno sul mercato solo perché non pagano i fornitori

Visite 15 Approvato nell'anno 2012

Brescia - BANCHE BRESCIANE POCO ATTENTE ALLE ESIGENZE DELLE IMPRESE -

BancaFinanza ha organizzato una tavola rotonda con i rappresentanti del mondo bancario e imprenditoriale bresciani. Secondo gli imprenditori chi decide sulla concessione dei prestiti sta troppo al computer e visita poco le aziende. Kuhn (Banca di Valle Camonica): Dobbiamo essere selettivi e accompagnare chi lo merita, non le imprese decotte che stanno sul mercato solo perché non pagano i fornitori

15 Visite
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
BresciaToday è in caricamento