rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Volley

Valtrompia pronto per lo scontro al vertice con la Canottieri Ongina

La squadra di Enrico Peli attende la vicecapolista del girone. All'antivigilia della sfida parlano il tecnico ed il palleggiatore Spagnuolo

Poco più di quarantotto ore e sarà nuovamente campionato. C'è molta attesa per lo scontro al vertice del girone C che vedrà di fronte Valtrompia Volley, terza in classifica a quota 9 punti, e la Canottieri Ongina, che ha due punti in più rispetto ai concesiani ed occupa la piazza d'onore. 

Sarà anche una sfida tra ex: nelle fila piacentine c'è il tecnico Gabriele Bruni così come il regista Ramberti.

Da tenere d'occhio comunque elementi del calibro di Caci e Miranda, schiacciatori che possono vantare una buona esperienza, e De Biasi, parte di un reparto centrali abbastanza efficace.

Il palleggiatore valtrumpino Luca Spagnuolo presenta così la sfida: "Sabato affronteremo una delle squadre favorite del girone; Ongina infatti ha un ottimo gioco e delle belle certezze in attacco. Li abbiamo già affrontati in amichevole, quindi sappiamo bene contro chi stiamo andando a giocare e cosa aspettarci. A nostro favore però c’è da dire che siamo in una buona fase, abbiamo fatto punti in tutte le partite affrontate fino ad ora e stiamo giocando una buona pallavolo. Sicuramente contro Ongina non potremo concerderci errori banali come è successo in alcuni set delle ultime partite, ma dovremo dare il nostro meglio per riuscire a tener testa ad una squadra così solida.

Sarà cruciale il servizio, che dovrà essere efficace, ma in generale dovremo concentrarci  al massimo su tutti i fondamentali ed esprimere una solida correlazione muro-difesa, aspetto sul quale stiamo lavorando in modo marcato e deciso dal primo giorno".

Si allinea alla sua posizione coach Enrico Peli: "Ongina è una delle squadre più attrezzate del campionato ed è formata da giocatori molto esperti.

Noi siamo in un buon momento di forma, ma sappiamo che per poter combattere contro squadre di questo livello dobbiamo giocare al sempre al massimo".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valtrompia pronto per lo scontro al vertice con la Canottieri Ongina

BresciaToday è in caricamento