Volley

Serie B, una Valtrompia salva ospita Bolghera

I Lupi hanno compiuto in pieno il proprio dovere con l'ultima vittoria, ma il ds Patronaggio guarda avanti: "Puntiamo più in alto"

La vittoria contro i Miners dello scorso fine settimana ha regalato a Valtrompia la permanenza aritmetica in cadetteria, ma la squadra di Peli non ha alcuna intenzione di andare in vacanza anticipatamente. I Lupi sabato prossimo ospiteranno un'altra squadra trentina, questa volta il Ks Rent Bolghera, attualmente settima in classifica e che ad annata in corso ha cambiato volto con l'innesto dello schiacciatore Boesso. E' una partita dai grandi stimoli, almeno sulla carta: bisognerà vendicare il 3-2 patito all'andata.

Il ds Luca Patronaggio chiede ai canali social uffuciali il massimo impegno malgrado la certezza della salvezza sia già stata raggiunta:

"Sabato incontriamo un team che per l'organico che ha non occupa una posizione di classifica troppo veritiera: è una squadra esperta e ben rodata che verrà qui affamata per consolidare una posizione di classifica lontana dalla zona retrocessione. Noi li accoglieremo volentieri in un momento in cui abbiamo ottenuto risultati positivi seppur non giocando una bellissima pallavolo, ma abbiamo ottenuto la salvezza e quindi il primo dei due obiettivi matematicamente cpn 4 giornate di anticipo e di questo faccio i complimenti a tutti i ragazzi e allo staff.

Ora per noi comincia il lavoro per un altro obiettivo, quello di arrivare più in alto possibile: la differenza tra arrivare terzi o sesti è importantissima, puntiamo quindi in alto per poter concludere nel migliore dei modi una stagione che ci ha visti tener botta sempre, seppur con difficoltà dovute a infortuni e covid, quindi mi auguro un finale di stagione di alto livello per i ragazzi". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, una Valtrompia salva ospita Bolghera
BresciaToday è in caricamento