rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Volley

Serie B, per Valtrompia c'è l'ostacolo Unitrento

Sabato i Lupi ospiteranno l'attuale terza forza del campionato in un match che si preannuncia assai complicato. Capitan Agnellini: "Scendere in campo senza il freno a mano tirato"

Il Valtrompia Volley è pronto al ritorno in campo. Il test che l'attende è di quelli molto severi: al PalaLupo, nel match in programma sabato alle ore 20:30, sarà di scena l'Unitrento, la società "satellite" della Trentino Volley, attuale terza forza del campionato che grazie ad una lunga striscia positiva si è rimessa in corsa per i primi due posti che valgono i playoff. 

E' un match che andrà preso con le molle visto e considerato anche che diversi elementi di questa squadra hanno debuttato in prima squadra, su tutti Simoni e Coser. Ma soprattutto c'è da riscattare il 3-1 patito all'andata, un match che per i valtrumpini era iniziato bene per poi lentamente scivolare via grazie alla graduale crescita dell'avversario nel muro - difesa.

La presentazione, ai canali social della società, è affidata al capitano Andrea Agnellini: "L'avversario di sabato è sicuramente molto impegnativo: Trento sforna ogni anno tanti giovani talenti che diventano poi giocatori di serie A e molti dei ragazzi di questa squadra li rivedremo in serie superiori nei prossimi anni, in più vengono da 8 vittorie consecutive. Noi dobbiamo riuscire a giocare senza il freno a mano tirato, senza paure, ma con coraggio. Quando lo facciamo riusciamo spesso a mettere in difficoltà l'avversario e questo deve essere il nostro primario obiettivo. Aspettiamo i nostri tifosi carichi al Palalupo!!!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, per Valtrompia c'è l'ostacolo Unitrento

BresciaToday è in caricamento