rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Volley

Serie B, Valtrompia abbatte anche Grassobbio e tallona le prime della classe

Con il 3-1 nel derby i ragazzi di coach Peli raggiungono la terza posizione. Il centrale Signorelli: "Dobbiamo avere la voglia di migliorarci ancora"

Ancora una grande vittoria per Valtrompia Volley, che riesce ad aggiudicarsi il derby contro Grassobbio, formazione bergamasca storicamente ostica, e ad issarsi al terzo posto a tre punti dalla capolista Mantova. E' finita 3-1 per i Lupi (25-19, 21-25, 25-20, 25-11), che hanno dominato la scena per la quasi totalità dell'incontro confermandosi un gruppo di buona qualità ed affiatamento. Sabato prossimo (ore 18) c'è un'interessante riprova, vale a dire la trasferta di Ongina contro la Canottieri seconda della classe. Una partita che si preannuncia a dir poco scoppiettante.

LA PARTITA - Valtrompia vuole subito mettere in chiaro le cose, portandosi sul 6-2. Ben presto si capisce che questo primo set è pressochè a senso unico: Agnellini ci mette il muro su Gamba (10-5), mentre Signorelli allunga (14-9). La squadra di Concesio gestisce bene il vantaggio riuscendo persino a migliorarlo grazie ad un servizio che funziona alla grande (Sorlini per il 21-15). Chiude un invasione ospite per il 25-19.

E' Sorlini il protagonista dell'avvio del secondo parziale (5-3), ma il film non sarà identico a quanto visto in precedenza. Grassobbio appare rivitalizzato dall'ingresso di Pessina e riesce a restare a contatto con l'avversario. Lo strappo avviene intorno a metà set, quando qualche imprecisione di troppo in ricezione consente gli ospiti di allungare prima (15-18) e di pareggiare i conti con Bonetti (21-25).

Bisogna ora riorganizzarsi e i Lupi ci riescono. Si va avanti punto a punto fino ad oltre metà del terzo gioco, quando un muro di Signorelli e un errore di Bonetti inchiodano il punteggio sul 19-17. Agnellini è decisivo a muro su Gamba (20-17), mentre è Burbello (top scorer con 25 punti totali) a chiudere sul 25-20 e a regalare ai compagni il prezioso vantaggio.

Gli ospiti cedono di schianto nel quarto set e si vede già quando Signorelli a muro mette a segno un break importante (4-0). Burbello è incontenibile e Valtrompia raggiunge il +10 (17-7). Arrivare fino in fondo è un gioco da ragazzi e ad archiviare ci pensa Montanari con il punto del 25-11.

LE VOCI DEI PROTAGONISTI - Tra coloro che si sono messi maggiormente in luce spicca l'esperto centrale Gianluca Signorelli, che commenta così la partita: "Valtrompia è cresciuto, ma deve continuare a crescere ancora, ora ci aspettano le "Big" dove dobbiamo giocarcela liberi con tanta fame e voglia di migliorarci. Siamo stati bravi stasera a portare a casa il terzo set con una buona reazione dopo essere stati sotto, e di conseguenza ad imporre il nostro gioco anche nel quarto set".

IL TABELLINO

VALTROMPIA - GRASSOBBIO 3-1

VALTROMPIA: Agnellini 11, Signorelli 14, Burbello 25, Montanari 14, Spagnuolo 2, Sorlini 7, Paracchini 1, Marchetti, Niccoli, Rosati N E Gamba Gnutti Gherardi 

GRASSOBBIO: Vavassori 5, Cornaro 8, Musitano 3, Beretta 5, Maffeis 2, Pessina 5, Gamba 13, Bonetti 15, Gherardi, Festa, Tesca, Armanni, Gurioni

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Valtrompia abbatte anche Grassobbio e tallona le prime della classe

BresciaToday è in caricamento