rotate-mobile
Volley

Volley B maschile, tempo di addii in casa Valtrompia

A salutare per motivi personali, tra il dispiacere generale, lo schiacciatore Paracchini. Il ds Patronaggio: "Lorenzo è il miglior talento passato da queste parti"

Dopo quello del libero Rosati arriva nella giornata odierna un'altro addio piuttosto doloroso. Per motivi personali è costretto a gettare la spugna anche Lorenzo Paracchini (2001), che dopo due stagioni lascia il Valtrompia Volley. Lo schiacciatore, tra il dispiacere generale, ha deciso di prendersi una pausa dal volley giocato e ora la società dovrà mettersi al lavoro per reperire un sostituto.

Il direttore sportivo Luca Patronaggio commenta così con alcune dichiarazioni rilasciate sulla pagina Facebook dei Lupi: "Lorenzo ha fatto con noi un percorso sportivo importantissimo, è cresciuto molto grazie al supporto dei suoi tre allenatori, Bruni l'anno scorso, Peli e Giacomini… L' hanno sempre supportato e lui di tutta risposta tra mille difficoltà anche di organico si è sempre messo a disposizione del gruppo. Le strade si separano per motivi personali ma credo che un ragazzo come Lorenzo con le sue doti fisiche e tecniche sia stato il talento più forte degli ultimi anni nel Volley Valtrompia. Gli auguro il meglio nel privato e nello sport". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley B maschile, tempo di addii in casa Valtrompia

BresciaToday è in caricamento