Lunedì, 22 Luglio 2024
Volley

Serena Scognamillo lascia la Millenium e sceglie Cuneo: “I due anni a Brescia mi hanno insegnato molto”

Il libero romano approda per la prima volta in Serie A1 dopo aver guidato in maniera splendida la difesa delle Leonesse

Sarà il libero Serena Scognamillo a guidare la seconda linea di Cuneo Granda Volley nella stagione 23/24: la talentuosa giocatrice romana, classe 2001, sarà al debutto nel massimo campionato dopo quattro stagioni in Serie A2, di cui le ultime due con la Mlllenium Brescia, dove si è affermata tra le migliori specialiste nel ruolo. Da domani (martedì 30 maggio) sarà al lavoro a Cuneo con la compagna di reparto Federica Ferrario, Francesca Scola, Terry Enweonwu e Alice Tanase per il secondo e terzo periodo di allenamenti, che prevedono sedute di pesi presso le palestre 4Fit e sedute di tecnica presso la palestra della ex media 4 di via Bassignano 14 a Cuneo.

Queste le sue prime dichiarazioni da giocatrice cuneese: “Quando è arrivata la chiamata di Cuneo non ci ho pensato su due volte: per me è un onore e una grandissima opportunità, che sono determinata a sfruttare al meglio. Ho tanta voglia di dimostrare di essere all’altezza di questa nuova sfida, e so che qui, grazie alla presenza di un coach come Massimo Bellano, ci sono tutti i presupposti per farlo. Avendo già lavorato con lui so quanto tiene alla crescita delle giovani, e so che con lui potrò migliorare ancora tanto dal punto di vista tecnico e tattico. Le due stagioni con Brescia, con una coppa vinta e due finali disputate, mi hanno insegnato molto e mi hanno lasciato la consapevolezza di potermi mettere alla prova in Serie A1. I miei riferimenti nel ruolo? Impossibile non citare Moki De Gennaro, ma guardo con ammirazione anche un libero fenomenale come Brenda Castillo. Dopo qualche giorno di riposo affronto con entusiasmo questo mese di giugno in palestra, un’occasione preziosa per lavorare sulla tecnica e conoscere compagne, staff, tifosi e città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serena Scognamillo lascia la Millenium e sceglie Cuneo: “I due anni a Brescia mi hanno insegnato molto”
BresciaToday è in caricamento