rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Volley

Volley A2, Brescia riapre i giochi con Reggio poi crolla nel finale

La squadra era sotto 0-2 e ha rimontato

Una grande prova per aver riaperto una partita che sembrava compromessa, ma crollo nel finale. Brescia perde al tie break (23-25; 22-25; 25-21; 25-19; 8-15) contro Reggio Emilia nell’ottava giornata di campionato.

“Peccato per il tie break perso così nettamente, - ha detto il palleggiatore Simone Tiberti - perché eravamo noi quelli con più entusiasmo in quella fase, ma il rammarico maggiore è per il primo set, che abbiamo buttato via. Loro hanno ottimi battitori e sono stati bravi, ma noi avremmo potuto fare qualcosa in più per portarci a casa almeno un altro punto. Bene Mazzone: è entrato carico ed era quello che ci serviva, abbiamo un’altra freccia al nostro arco”.

E’ un primo set da battaglia con Brescia a portarsi avanti e anche bene (20-15), ma poi si fa raggiungere (21-19) e sorpassare dopo il 23-23. Continua il confronto, è equilibrio fino al 21-22, poi ancora Reggio ha il sopravvento. Reazione dei padroni di casa, che si portano fino al 20-16 e questa volta mantengono il potere; replica nel quarto set, poi però il quinto è devastante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley A2, Brescia riapre i giochi con Reggio poi crolla nel finale

BresciaToday è in caricamento