rotate-mobile
Volley

B1: polemiche e sfortuna, Bedizzole sconfitta in casa da Offanengo

Lo 0-3 è stato contestato da coach Polito, in particolare l’attacco out delle bresciane che ha permesso alle ospiti di andare sul 2-0

Riparte con un altro amaro in bocca l’avventura della Green Up Bedizzole nel campionato di serie B1 femminile (girone B): contro la formazione della Chromavis Abo Offanengo è uno 0-3 che mantiene purtroppo la squadra lombarda in fondo alla classifica. Pronostico rispettato, dunque, per le neroverdi cremasche, che hanno tenuto saldamente in mano le redini dell’incontro, fatta eccezione per il finale “thriller” del secondo parziale, dove Porzio e compagne hanno annullato un set point alle bresciane per poi spuntarla 24-26 con un contestato attacco out locale.

La controversa decisione poi ha sancito anche li cartellino rosso a coach Polito e il conseguente vantaggio di un punto in avvio di terza frazione, poi vinta 20-25, mentre il primo parziale era terminato 13-25 a favore delle cremasche.

GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY-CHROMAVIS ABO 0-3 (13-25, 24-26, 20-25)

GREEN UP BEDIZZOLE VOLLEY: Macobatti, Serafini, Marchesini, Penocchio, Comoletti, Populini, Cecchetto, Corella, Danesi, Tagliani (L). All.: Polito

CHROMAVIS ABO: Galletti, Cattaneo, Fedrigo, Martinelli, Anello L., Pinali, Porzio (L), Iani, Maggioni, Cicchitelli, Bortolamedi, Provana, Tommasini (L). All.: Bolzoni

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: polemiche e sfortuna, Bedizzole sconfitta in casa da Offanengo

BresciaToday è in caricamento