rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Volley

B1: la capolista Picco Lecco travolge la Green Up Bedizzole, troppa differenza tra le due squadre

Le bresciane rimangono a zero punti in classifica e sono riuscite ad azzardare una rimonta soltanto nell'ultimo set

Era una sfida quasi impossibile, ma vale la pena azzardare un tentativo. La Green Up Bedizzole ha ospitato nell’ultimo turno del girone B della B1 femminile di volley la capolista Picco Lecco. I 19 punti di differenza si sono sentiti tutti, senza dimenticare che le bresciane sono ancora all’asciutto in classifica, occupando il penultimo posto insieme ad Argentario. Le cose sono state messe subito in chiaro dalla formazione ospita che ha dominato in lungo e in largo il primo set. Il 25-10 ha demoralizzato inevitabilmente Bedizzole che non è andata molto meglio nel secondo parziale.

Il 2-0 delle giocatrici lecchesi è giunto dopo un 25-14 che ha ipotecato la vittoria da parte di Lecco. La Green Up ha reagito invece con maggiore convinzione nel terzo parziale, in cui il risultato è stato di sicuro più lusinghiero. Il 25-21 in favore dell’Acciaitubi dimostra che le padrone di casa possono competere contro qualunque avversario, senza mai sottovalutare le indubbie debolezze di questa squadra. Lo 0-3 è stato già archiviato, tra una settimana Bedizzole dovrà vedersela in trasferta contro la squadra brianzola del Busnago. Il tabellino del match:

GREEN UP BEDIZZOLE-ACCIAITUBI PICCO LECCO 0-3 (10-25, 14-25, 21-25)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la capolista Picco Lecco travolge la Green Up Bedizzole, troppa differenza tra le due squadre

BresciaToday è in caricamento