rotate-mobile
Volley

B1: la Green Up Bedizzole non esce ridimensionata dalla sconfitta di Lecco

Sul campo della capolista "virtuale", la squadra ha dimostrato di poter reggere il confronto, pur perdendo 3-0

Pensare di poter conquistare i primi punti del campionato su uno dei campi più difficili del girone B della B1 femminile di volley era un azzardo, ma comunque non si può non dire che la Green Up Bedizzole non ci abbia provato. Contro la Picco Lecco, capolista “virtuale” della classifica, le ragazze di coach Polito hanno disputato un match orgoglioso e soprattutto dignitoso, cedendo 3-0 al termine di tre parziali incoraggianti. Dopo il 25-18 della prima frazione di gioco, le padrone di casa hanno infatti assestato un doppio 25-19 che non ha permesso a Bedizzole di tornare in partita.

I progressi in campo si sono visti e saranno preziosi per affrontare avversari maggiormente alla portata. La squadra rimane ultima con zero punti all’attivo e cercherà di vendere cara la pelle tra una settimana, quando dovrà affrontare il derby contro la Dolcos Busnago, altra formazione di questo girone impegnata nella complessa lotta salvezza. Il tabellino del match:

PALLAVOLO PICCO LECCO-GREEN UP BEDIZZOLE 3-0 (25-18  25-19  25-19) 

LECCO: Rimoldi, Garzaro, Zingaro, Rettani, Lancini, Bracchi, Rocca (L); Ratti, Perego, Lanzarotti, Marsengo, Vittani. All. Milano

BEDIZZOLE: Serafini, Danesi, Marchesini, Populini, Cecchetto, Penocchio, Tagliani, Corella, Bottarella, Bellodi, Arici, Uzunova, Macobatti. All. Polito

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

B1: la Green Up Bedizzole non esce ridimensionata dalla sconfitta di Lecco

BresciaToday è in caricamento