rotate-mobile
Volley

A2: la Millenium Brescia a caccia di punti importanti nel turno infrasettimanale con Cremona

Leonesse di scena questa sera al PalaGeorge per affrontare un’avversaria altrettanto affamata

Nemmeno il tempo di festeggiare la vittoria ad Offanengo che le Leonesse della Millenium Brescia hanno il pensiero rivolto al prossimo di turno di campionato. Nella prima infrasettimanale di un mese di fuoco sarà ospite al PalaGeorge l’Esperia Cremona. In lotta per conquistare la sesta posizione, ultima utile per raggiungere la Pool Promozione, la D&a vuole rubare punti alla formazione di coach Alessandro Beltrami, che da parte sua vede a 2 punti di distanza la seconda posizione in classifica. Fischio d’inizio al PalaGeorge di Montichiari stasera alle ore 20.30, dirigeranno Antonio Mazzarà da Torino e Michele Marconi di Milano-Monza-Lecco, al referto segnapunti elettronico Danilo Rodrigues.

Caricate dalla vittoria di due giorni fa in casa della tenace Chromavis Offanengo, Boldini e compagne vogliono prendere la rincorsa per affrontare al meglio il tour de force da 6 gare in 25 giorni (Cremona 8/02, Olbia 12/02, Albese 18/02, Lecco 21/02, Club Italia 26/02, Montale 5/03). La Valsabbina torna a calcare il taraflex del PalaGeorge per un match di campionato dopo la sconfitta (unica stagionale in casa) dell’8 gennaio con Sassuolo e dopo le due vittorie in Coppa Italia ai quarti (con Mondovì) e in semifinale (con Busto).

Fiducia nel sistema e concretezza, la ricetta per la schiacciatrice Bianca Orlandi: "In questo momento la cosa più importante per noi è portare a casa punti. Mi sento di dire che in palestra stiamo reagendo bene, il mese di febbraio ci metterà sicuramente a dura prova, come quello di gennaio. Contro Cremona sarà importante essere ciniche, il più concrete possibile e nei momenti di difficoltà avere pazienza e completa fiducia nel nostro sistema che più di una volta si è rivelato vincente”.

Nell’ultima giornata di campionato l’Esperia Cremona, allenata per la quarta stagione consecutiva dalla bresciana Valeria Magri, ha superato Montale in cinque set, raggiungendo la nona posizione e ricandidandosi per un posto nella Pool Promozione. Rispetto all’andata, incontro vinto dalla Valsabbina per 3-1, il roster delle gialloblù cremonesi ha visto la partenza dell’alzatrice Laura Pasquino verso Volta Mantovana e l’arrivo della giovane regista Ludovica Mennecozzi. L’unico precedente, giocato nel girone d’andata, è stato vinto dalla Millenium per 3-1. Patrizia Zampedri, libero e capitano dell’Esperia, è l’ex di turno, avendo vestito la maglia di Brescia nella stagione 2016/2017 in A2.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A2: la Millenium Brescia a caccia di punti importanti nel turno infrasettimanale con Cremona

BresciaToday è in caricamento