Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Dall'arco al pattinaggio, tre stelle bresciane dello sport premiate dalla Regione

La pattinatrice Valeria Barossi e gli arceri Luca Nadali e Valentina Grazioli premiati al Pirellone

Da Regione Lombardia un riconoscimento ufficiale a tre atleti bresciani che, con i loro risultati in ambito sportivo, hanno portato lustro alla provincia di Brescia e a tutto il territorio lombardo. Si tratta della pattinatrice di Bagnolo Mella Valeria Barossi (campionessa europea di pattinaggio) e degli arcieri di Sarezzo Luca Nadali (medaglia d'oro nella categoria Compound Stile Libero e medaglia d'oro con la squadra nazionale) e Valentina Grazioli (medaglia d'oro a squadre femminile nello stile Longbow).
 
Alla cerimonia - tenutasi al Pirellone - hanno preso parte anche il governatore Attilio Fontana, il presidente del Consiglio regionale Alessandro Fermi e l’assessore allo Sport Martina Cambiaghi.

A consegnare le medaglie di Regione Lombardia ai tre campioni è stata la consigliera regionale Simona Tironi: “da rappresentante del territorio di Brescia sono molto orgogliosa di questi grandi atleti, che con i loro successi hanno dato lustro alla nostra provincia e a tutta la Lombardia. Da sempre  Regione Lombardia incentiva lo sport in ogni sua forma: è importante ribadire che non esistono discipline di serie A o di serie B. Ogni attività sportiva arricchisce chi la pratica, contribuendo al nostro benessere psicofisico. Impegno, disciplina, forza di volontà e tenacia sono valori indispensabili per chiunque pratichi uno sport: da parte nostra l’attenzione a questo ambito sarà sempre prioritaria. Complimenti ai tre atleti e un grande in bocca al lupo per il loro futuro, che confido sarà costellato di tanti altri successi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dall'arco al pattinaggio, tre stelle bresciane dello sport premiate dalla Regione

BresciaToday è in caricamento