Sport

Un defibrillatore portatile in dono al Basket Brescia Leonessa

Il defibrillatore donato da Co.Pe.

Co.Pe. rinnova anche per questa stagione il proprio impegno al fianco del Basket Brescia Leonessa e del Consorzio "Un Canestro per Brescia”. E’ stata infatti ufficializzata la donazione di un defibrillatore portatile di ultima generazione, uno strumento al centro delle cronache di questi giorni dopo i drammatici fatti di sabato sera a Manerbio. 

"E' un'idea nata questa estate - commenta Giorgio Costa, Presidente di Co.Pe. -, dalla nostra volontà di fare un passo in più rispetto alla solita sponsorizzazione”. 

Il defibrillatore dovrà essere utilizzato, però, da persone formate e preparate: “Per questo motivo - aggiunge Costa - abbiamo deciso di coinvolgere la nostra consociata ConsolGroup, che si è fatta carico di donare un corso di formazione a una decina di persone all'interno della società, in modo che si possano andare a coprire le esigenze sia della prima squadra sia del settore giovanile. Siamo convinti si tratti di un'iniziativa importante, che possa proteggere la salute di questi ragazzi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un defibrillatore portatile in dono al Basket Brescia Leonessa

BresciaToday è in caricamento