Sport

Tifosi Samp disertano la trasferta: «Non si doveva giocare per lutto»

Dura presa di posizione dei tifosi della Sampdoria contro la società, che ha deciso di scendere in campo a Brescia nonostante a Genova sia stato proclamato il lutto cittadino

I tifosi della Samp non hanno seguito la squadra nella trasferta, contro la decisione della società di giocare nonostante il lutto cittadino: "Ci aspettavamo un atteggiamento diverso da parte della nostra squadra, l'U.C. Sampdoria - si legge in un comunicato di tutti gli ultrà -. La Sampdoria è una squadra di Genova, città dove oggi vige il lutto cittadino. Per noi la squadra della nostra città NON deve giocare.


Sarebbe stato un piccolo gesto di solidarietà ed umanità, per dimostrare che una partita di campionato può passare in secondo piano di fronte a quanto accaduto". "Qualcuno non l'ha capito, noi sì. A Brescia noi non ci siamo andati per unirci al lutto cittadino", concludono i tifosi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tifosi Samp disertano la trasferta: «Non si doveva giocare per lutto»

BresciaToday è in caricamento