rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Sport

Tennis, riscatto Bal Lumezzane in A2: domina a Bari e sale al secondo posto

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

A sette giorni dalla sconfitta casalinga contro il Club Tennis Ceriano, le ragazze della Bal Lumezzane avevano tanta voglia di riscatto. L’hanno dimostrato con un comodo successo per 4-0 sui campi del Circolo Tennis Bari, ultimo nella classifica del Girone 1 di Serie A2 e ancora a caccia dei primi punti stagionali. Non li hanno trovati contro il team bresciano, che si è presentato in Puglia al gran completo e in quattro incontri non ha lasciato per strada nemmeno un set, mostrando una superiorità a tutto tondo.

Il match più rapido è stato il primo, nel quale la svizzera Ylena In-Albon – fresca di best ranking al numero 171 della classifica Wta, grazie alla finale della scorsa settimana nell’Itf da 80 mila dollari di montepremi di Les Franqueses del Vallès (in Catalogna, Spagna) – ha superato in appena 49 minuti la rivale Natasha Piludu, senza cedere nemmeno un game. Una cinquantina di minuti più tardi è arrivato il 2-0 firmato da Chiara Catini, che con un doppio 6-4 ha risolto un duello combattuto contro Vittoria Paganetti, trovando il suo miglior tennis nei momenti decisivi.

Della “vivaio” Rubina De Ponti il punto della vittoria: la riminese classe 2002 ha dovuto sudare nel primo set contro Daria Raimondo, ma dopo averlo conquistato per 7 punti a 5 nel tie-break è scappata via, fino a chiudere con il punteggio di 7-6 6-1 e conservare così la propria imbattibilità in singolare. Ne ha giocati tre e li ha vinti tutti, peraltro senza mai cedere un set. Dal doppio In-Albon/De Ponti il punto del definitivo 4-0, grazie al facile successo contro la coppia Piludu/Paganetti, sconfitte per 6-2 6-3. “È andato tutto bene – ha detto capitan Alberto Paris –, e siamo felici per questa vittoria. Le ragazze hanno dimostrato di nuovo il loro valore: Ylena In-Albon ha confermato uno stato di forma eccellente, mentre Catini e De Ponti sono state brave a vincere due match combattuti”.

Per la Bal Lumezzane si tratta di un successo preziosissimo: permette alle ragazze di salire a quota 9 punti e prendersi il secondo posto, scavalcando le rivali del Circolo Tennis Bologna capitolate in casa contro il Circolo Tennis Palermo, a sua volta salito a 9 punti come Lumezzane, ma con un match in più e un bilancio peggiore fra incontri vinti e persi. In testa al girone rimane il Club Tennis Ceriano, a punteggio pieno grazie a 4 vittorie su 4. Per le ragazze bresciane, che col successo a Bari si sono garantite la possibilità di chiudere fra le prime 4 ed evitare quindi i play-out, ora viene il bello con due match fondamentali per assicurarsi una delle prime tre posizioni in classifica, che valgono l’accesso ai play-off promozione. Saranno entrambi scontri diretti: domenica 14 novembre Ylena In-Albon e compagne giocheranno in casa contro il Ct Bologna, mentre sabato 20 saranno ospiti del Ct Palermo per la settima e ultima giornata. “Le ragazze stanno giocando bene – ha chiuso Paris –, quindi siamo molto fiduciosi. Giunti a questo punto l’obiettivo play-off è nel mirino”.

RISULTATI
Quinta giornata Girone 1 Bal Lumezzane b. Circolo Tennis Bari 4-0 Ylena In-Albon (L) b. Natasha Piludu (B) 6-0 6-0, Chiara Catini (L) b. Vittoria Paganetti (B) 6-4 6-4, Rubina De Ponti (L) b. Daria Raimondo (B) 7-6 6-1, In Albon/De Ponti (L) b. Paganetti/Piludu (B) 6-2 6-3.

CLASSIFICA GIRONE 1 1. Club Tennis Ceriano, 12 punti (12-4) 2. Bal Lumezzane, 9 punti (13-3) 3. Circolo Tennis Palermo, 9 punti (11-9) 4. Circolo Tennis Bologna, 7 punti (10-6) 5. Tennis Beinasco, 5 punti (8-12) 6. Centro Sportivo Plebiscito, 1 punto (4-12) 7. Circolo Tennis Bari, 0 punti (2-14)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis, riscatto Bal Lumezzane in A2: domina a Bari e sale al secondo posto

BresciaToday è in caricamento