Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Siena-Brescia 2-1. Rimonta mancata, sconfitti con orgoglio

Il Brescia perde a Siena ma con orgoglio: gran partita delle Rondinelle che tengono testa alla corazzata toscana. Doppio vantaggio dei padroni di casa, poi la rimonta a metà dopo il gol di Benali

Brescia sconfitto, ma a testa alta. All’Artemio Franchi il Siena vince di misura, il tabellino al 90’ segna 2-1: doppio vantaggio dei padroni di casa, con Giacomazzi e Scaglia (autorete), poi il gol della speranza di Benali, il pressing finale, l’arbitro che fischia tre volte. Una rimonta a metà, sotto il sole toscano: ma una grande prestazione, e qualche certezza in più.

IL MATCH – Contro ogni previsione, contro la corazzata Siena è il Brescia a fare la partita. Almeno nel primo tempo: possesso palla e pressing alto, toscani costretti ad attendere, e aspettare, l’Airone Caracciolo che seppur con un turbante in testa (si ‘becca’ una brutta gomitata, ad inizio gara) è ancora l’uomo più pericoloso. Fino alla traversa di Budel, nel finale: bello scambio con Caracciolo e Valotti, il gran sinistro ‘misurato’ che però si staglia contro il legno più alto. Nel momento migliore il vantaggio del Siena: cross di Pulzetti e testa di Giacomazzi, Cragno battuto. Nel finale brutto intervento su Benali, e forse ci stava anche il rigore.

A cambiare il campo cambia anche la partita. Il gol del vantaggio sembra aver ben ricaricato il Siena, che alza il suo baricentro e (ri)prende possesso del campo. Prima la traversa di Pulzetti, poi Spinazzola che dal limite sfiora il palo: il preludio al raddoppio dei padroni di casa, al minuto 16, quando Fabbrini la tocca rasoterra, costringendo Scaglia ad una sfortunata deviazione, che spinge il pallone oltre la linea della porta difesa da Cragno. Neanche il tempo di esultare che il Brescia riapre il match: altro tacco di Juan Antonio (entrato per Valotti) e Benali che insacca. Nel finale entra pure Sodinha, il Brescia ci prova ancora, fino alla fine. Ma la gara è già segnata, e i tre punti vanno al Siena.

TABELLINO

SIENA-BRESCIA 2-1

SIENA: Lamanna, Ceccarelli, Giacomazzi, Belmonte, Angelo, Pulzetti, Valiani, Feddal (59’ Fabbrini), Rosina (90’ Schiavone), Rossetti (79’ Cappelluzzo), Spinazzola. All. Beretta
BRESCIA: Cragno, Freddi, Budel, Di Cesare, Zambelli, Olivera, Finazzi, Olivera (79’ Saba), Benali (65’ Sodinha), Scaglia, Caracciolo, Valotti. All. Iaconi

Marcatori: 43’ Giacomazzi, 61’ Scaglia (aut), 63’ Benali 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Siena-Brescia 2-1. Rimonta mancata, sconfitti con orgoglio

BresciaToday è in caricamento