menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Novara-Brescia, le formazioni. Al Piola per la storia di una stagione

Grande partita in notturna, alle 20.45 un match dal sapore di Serie A: Calori deve rinunciare a Daprelà ma schiera i suoi uomini migliori, Tesser conferma il modulo e prepara un tridente a cui è meglio stare attenti

Un nome così altisonante, lo stadio Silvio Piola che accoglie il Brescia questa sera dalle 20.45, una sfida dal sentore di Serie A tra due nobildonne della serie cadetta, l’emergente Novara e il sempreverde Brescia, gente come Barusso e Piovaccari (in panchina!), gente come Zambelli e Caracciolo. Magari soffierà pure un po’ di vento, qualche goccia d’acqua: l’atmosfera è più che servita.

QUI BRESCIA – Saba in panchina, o forse no, comunque Bouy pronto dal primo minuto per affiancare Martina Rini e Budel. Niente Daprelà, e Zambelli che avrà un compagno opposto di fascia come Scaglia, poi il trio di difesa che non si tocca, e i due là davanti che stasera avranno i fari puntati, Corvia e Caracciolo.

QUI NOVARA – Quattro in difesa, quattro a centrocampo e tre in attacco, un modulo da cui Tesser non può prescindere, anche se Piovaccari parte dalla pianchina. In avanti Mehmeti e Gonzales, Lepiller appena più dietro, a coprire il fiato di Barusso e la corsa di Pesce e Marianini. Ghiringhelli e Perticone in ballottaggio sulla destra, già certi Lisuzzo e Bastrini.

Probabili formazioni

NOVARA: Kosicky, Perticone, Lisuzzo, Bastrini, Del Prete, Barusso, Pesce, Marianini, Lepiller, Mehmeti, Gonzales

BRESCIA: Arcari, Zambelli, Stovini, Salamon, De Maio, Scaglia, Budel, Martina Rini, Bouy, Corvia, Caracciolo

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento