Lunedì, 17 Maggio 2021
Sport Mompiano

Modena-Brescia, le formazioni. Col «vecchio» 3-5-2 per rialzare la testa

Scontro diretto che più diretto non si può, la trasferta di Modena che può diventare la chiave di volta di una stagione che può dare ancora tutto. Si gioca alle 18, Alessandro Calori ripropone il modulo con la difesa a tre

Un ritorno alle origini, la difesa a tre con i terzini a fare da centrocampisti esterni, ma pronti a tornare in copertura, il modulo che tanto era piaciuto ma in fondo, quando si vince e quando si fanno punti, tutto è lecito e tutto è concesso. “La partita con il Modena è una tappa importantissima del nostro cammino – ha detto Alessandro Calori – Potrebbe darci la spinta giusta per iniziare uno sprint determinante, da qui alla fine della stagione”. Neve permettendo, speriamo bene.

- Modena-Brescia: il posticipo delle 18 rinviato per neve

QUI BRESCIA – Come detto si ritorna a tre, e a fianco di Caldirola e De Maio anche Caracciolo (Antonio), Zambelli e Daprelà in esterno e Rossi e Finazzi in mezzo, in assenza dello squalificato Budel, con Gigi Scaglia un pochetto più in là. Corvia e Caracciolo (Andrea) le due punte titolari: anche per loro la voglia di riscatto è tanta.

QUI MODENA – Scontro diretto che più diretto non si può, il Modena casalingo non rinuncia agli spunti offensivi e schiera le tre punte di ruolo, con il bomber Ardemagni a fare da torre, da centravanti vero. Dal primo minuto anche il ‘bresciano’ Signori, in mezzo al campo, in difesa ormai è un fisso titolare il grande ex di giornata, Matteo Zoboli.

Probabili formazioni

MODENA: Colombi, Gozzi, Andelkovic, Zoboli, Perna, Sturaro, Signori, Moretti, Pagano, Piscitella, Ardemagni

BRESCIA: Arcari, Zambelli, Caldirola, De Maio, Caracciolo Ant, Daprelà, Finazzi, Rossi, Scaglia, Corvia, Caracciolo And

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Modena-Brescia, le formazioni. Col «vecchio» 3-5-2 per rialzare la testa

BresciaToday è in caricamento