Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport Via Milano / Via Luigi Bazoli, 7

Livorno-Brescia, le formazioni. A caccia dell’impresa: «Un’occasione unica»

Lo stadio Armando Picchi l'atteso teatro per la semifinale di ritorno dei playoff Serie Bwin, Livorno e Brescia in campo dalle ore 20.45. Brescia quasi al completo, occhi puntati sulle condizioni di Zambelli e Caracciolo

Andrea Caracciolo titolare nonostante la brutta caduta

A Livorno per non sbagliare più, un solo risultato disponibile, vincere per fare un altro passo avanti. “Sarà importante distribuire le energie e restare sereni – ha detto mister Calori alla vigilia – Speriamo poi di avere anche un pizzico di fortuna. Dovremo crederci tutti: per tanti sarà un’occasione unica, forse irripetibile”.

QUI BRESCIA – Squadra quasi al completo per la partita più importante, a meno di spiacevoli sorprese dell’ultimo minuto, albero di Natale di ancelottiana memoria con Scaglia a fare da trequartista (ma Sodinha in panchina potrebbe anche partire titolare) dietro a Corvia e Caracciolo, ancora Budel davanti alla difesa con Rossi e Finazzi da supporto, i quattro là dietro ci sono tutti. Capitan Zambelli stringerà i denti, cercherà di esserci a tutti i costi.

QUI LIVORNO – Cambio in corsa invece per mister Nicola, il ritorno alle origini col rientro di un trequartista non sempre presente, Dionisi che rientra dal primo minuto e Gentsoglou a centrocampo appena favorito al ballottaggio con Duncan, magari per coprirsi un po’ perché tanto ai toscani vanno bene (ancora) due risultati su tre. Pienamente recuperato Paulinho, che pure da zoppo un gol l’ha fatto, Lambrughi e Belingheri a completare il reparto appena più arretrato.

Probabili formazioni

LIVORNO: Mazzoni, Bernardini, Emerson, Ceccherini, Schiattarella, Luci, Gentsoglou, Lambrughi, Belingheri, Dionisi, Paulinho

BRESCIA: Arcari, Zambelli, De Maio, Caldirola, Daprelà, Budel, Finazzi, Rossi, Scaglia, Corvia, Caracciolo

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livorno-Brescia, le formazioni. A caccia dell’impresa: «Un’occasione unica»

BresciaToday è in caricamento