Sport Mompiano

Juve Stabia-Brescia, le pagelle. Zero a zero da sonno: tutti complici

Una gara che non sarà certo ricordata per lo spettacolo: complice il terreno, complice la classifica. Un punto a testa, la sacra divisione che a gennaio fa pure comodo

Arcari 6: Chiamato in causa poche volte, è sempre pronto.

Zambelli 6,5: Questi qua corrono, e il capitano gli va dietro. Sempre impeccabile anche in tackle, in una serata di contenimento.

Caracciolo 6: Titolare e si vede, da buon diesel ci mette un po’ a prendere velocità, poi tampona con bravura.

Caldirola 6,5: Un gradito ritorno là in mezzo, ha il dono dell’anticipo e la dote della praticità. Potrebbe essere il garante aggiunto nel probabile remake della difesa a tre biancoblu.

Daprelà 6: Solo un paio di ‘fughe’ alla Daprelà, non al 100% e a tratti appannato. Speriamo non stia già pensando alla Serie A.

Guarda gli highlights della partita
Play-3

Budel 5,5: Il metronomo un po’ acciaccato, non per il male ai piedi ma per avversari ronzanti, e spesso non troppo gentili. Qualche cross morbido avrebbe meritato più fortuna.

Lasik 6: Protagonista di qualche peccato di mira, è forse l’unico che sfiora davvero il gol, con un gran sinistro alla mezzora del secondo tempo.

Bouy 5,5: Classe 1993, tutto si può perdonare. Ma stasera si impegna pure poco, lo dimostra un passaggio filtrante buono, ma indirizzato all’attaccante sbagliato.

Saba 5: Troppo poco per il brasiliano che ci aspettiamo, non riesce a incidere nonostante i diversi tentativi di sinistro. Al suo posto Scaglia 6, il tempo è poco, lui comunque sforna un paio di assist.

Corvia 5,5: Sparisce alla lunga, ma non che si sia fatto vedere tantissimo prima. Pesa sulla valutazione finale quel pallone che scappa, praticamente all’ultimo minuto.

Mitrovic 5,5: Tanto fiato e tanto movimento, accerchiato dalle ‘vespe’ non combina un granché. Qualche rimpianto per quando si libera nel primo tempo, e Bouy non lo vede tutto solo. Al suo posto Caracciolo 6, il primo tiro in porta viene da una sua iniziativa, da sinistra.

Calori 5,5: Non che la Juve Stabia sia una squadretta, anzi: la classifica parla chiaro, i punti di margine sono proprio pochi. Stasera però il Brescia è parso stanco, non è arrivata la scossa che ci voleva dopo il ko di Varese.

JUVE STABIA: Nocchi 6, Baldanzeddu 6, Figliomeni 6, Murolo 5,5, Dicuonzo 6,5, Caserta 6,5, Jidayi 5, Zito 5,5, Cellini 6,5 (78’ Improta sv), Mbakogu 5 (58’ Mezavilla 6), Verdi 7 (74’ Acosty sv). All. Braglia 6

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juve Stabia-Brescia, le pagelle. Zero a zero da sonno: tutti complici

BresciaToday è in caricamento