Venerdì, 18 Giugno 2021
Sport

Empoli-Brescia, le pagelle. Impresa sfiorata al Castellani

Grande risposta del Brescia al vantaggio dei padroni di casa: Caracciolo ancora fondamentale, nonostante la convalescenza, Grossi decisivo appena entrato in campo

Arcari 6,5: Due gol sul groppone, chiaro. Ma una parata decisiva su Tavano. E la certezza che quando gioca, gioca.

Paci 5,5: Avrebbe potuto dare di più, vista l’esperienza. Sono queste le partite in cui l’età non è un handicap, anzi. Ma come i suoi ‘colleghi’ paga disattenzioni pesantissime, e non solo in occasione del primo gol.

Camigliano 6: Mezzo voto in più, meritato. Per come ha giocato nel primo tempo, per come si è infervorato nella ripresa.

Di Cesare 5,5: Vedi sopra, il canovaccio è quello. Diverso nella forma, uguale nella sostanza: sarebbe ora di finirla, di prendere gol all’ultimo minuto di recupero.

Budel 5,5: Paga la velocità di Croce, che più di una volta gli ‘frega’ il pallone. Ma incide sulla rete di Grossi, e per stasera può bastare.

Benali 5,5: A folate. Ha una grande occasione sui piedi, la tira addosso a Bassi. Intermittente. Al suo posto Scaglia sv: troppo poco per incidere, esce infortunato e lascia il campo a Mandorlini sv

Coletti 6,5: Ancora una volta mette in mostra tutta la sua personalità. Sa essere coraggioso e guardingo, a seconda delle necessità.

Kukoc 5: Un po’ assente, sia in fase difensiva che propositiva. Certo non spaventato, si trova comunque di fronte avversari di gran livello. Al suo posto Grossi 7: Il cambio perfetto. Entra, si ambienta, segna.

Sodinha 7: Non ha la resa dei 90 minuti, ma questo forse lo si sapeva. Sono comunque 85 chili di fantasia, le sue serpentine resteranno negli annali di stagione.

Caracciolo 7: Ancora convalescente, ancora al 60%. Ma basta una palla buona, e dico una, per mettere tutti a sedere.

Bergodi 7: Sfortunato, perché anche stasera meritava di vincerla. Nel corso della gara la dimostrazione pratica che quando si ha un attaccante di ruolo, allora anche il gol è più facile che arriva.

EMPOLI: Bassi, Laurini, Rugani, Barba, Rui, Signorelli, (69’ Castiglia), Valdifiori, Croce (80’ Michelidze), Verdi (69’ Pucciarelli), Tavano, Maccarone. All. Sarri
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli-Brescia, le pagelle. Impresa sfiorata al Castellani

BresciaToday è in caricamento