Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport Mompiano / Via dello Stadio

Brescia-Latina 0-2. Altra disfatta, nel "gelo" del Rigamonti

Uno stadio senza tifosi per la terza sconfitta consecutiva delle Rondinelle: al Rigamonti non c'è mai stata partita, il Latina vince con due reti di scarto (Jonathas e Paolucci) e chiude la gara in meno di mezzora

Jonathas: suo il gol del rapidissimo vantaggio ospite

La disfatta. Forse annunciata, fin da quando i tifosi del Brescia decidono di non entrare allo stadio, e inscenano una fortissima contestazione fuori dal campo. Annunciata fin dal primo gol degli ospiti, la rete del grande ex Jonathas che in meno di tre minuti porta in vantaggio i suoi. Annunciata dal raddoppio di Paolucci, e dall’espulsione di Olivera: al cambio di campo, la partita è già finita.

IL MATCH – L’esonero di un allenatore qualche strascico lo lascia sempre, dietro di sè. E Bergodi a conti fatti non stava proprio facendo malissimo: squadra a tre punti dai playoff, a cinque punti dalla seconda. Ma le ultime due sconfitte hanno pesato come un macigno: il risultato, sicuramente, ma anche una crisi evidente sul piano del gioco.

Al Rigamonti il vantaggio di Jonathas è un presagio che forse vale una partita intera. Colpiti a freddo, i biancoblu faticano a rialzare la testa: nervosismo in campo, l’ammonizione a Caracciolo (che salterà la gara con il Palermo), il doppio giallo a Olivera, anche se sul secondo ce ne sarebbe da dire, eccome. Poco prima il raddoppio, sui piedi di Paolucci: il colpo del ko, ed è passata solo mezzora.

Il neomister Iaconi qualche cambio almeno lo tenta, subito Saba e poco più tardi anche Mandorlini. Ma lo scorrere della gara appare già segnato: il Latina controlla il match, rallenta i tempi e il ritmo. E’ sfortunato Caracciolo, in due occasioni: prima il palo pieno, dopo una serie infinita di dribbling, poi un fallaccio in area che l’arbitro non vuole vedere, e l’infortunio che lo costringe a lasciare il campo in barella. 2 a 0, e palla al centro.

TABELLINO

BRESCIA-LATINA 0-2

BRESCIA: Cragno, Zambelli, Mori, Camigliano, Kukoc (57’ Mandorlini), Scaglia, Benali, Olivera, Grossi, Caracciolo (74’ Juan Antonio), Corvia (46’ Saba). All. Iaconi
LATINA: Iacobucci, Brosco, Cottafava, Esposito, Ristovski, Bruno, Viviani (50’ Gerbo), Morrone (72’ Jefferson), Alhassan, Paolucci, Jonathas. All. Breda

Marcatori: 3’ Jonathas, 30’ Paolucci

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Latina 0-2. Altra disfatta, nel "gelo" del Rigamonti

BresciaToday è in caricamento