Martedì, 22 Giugno 2021
Sport Mompiano

Brescia-Grosseto 3-1. Caracciolo e Scaglia chiudono la pratica toscana

Con la vittoria di stasera il Brescia sorpassa il Varese e si piazza al sesto posto in classifica, ultimo gradino utile per l'approdo ai playoff. Doppietta di Caracciolo e gran rete di Scaglia: archiviato anche il capitolo Grosseto

Doveva cominciare in un modo e finire nello stesso, l’impietoso confronto di classifica non faceva presupporre altro. Il Brescia stende il Grosseto per 3-1 e si mantiene in piena corsa nella lotta playoff dopo la gara interna e serale che in realtà non ha nascosto insidie, dopo un primo tempo a tratti confuso e in cui i ragazzi di Calori parevano faticare anche troppo: poi il vantaggio dell’Airone, e al cambio di campo viene tutto più facile, raddoppia Scaglia e chiude ancora Caracciolo. Non senza i dovuti timori da Serie B, Delvecchio accorcia su rigore e Piovaccari segna su azione, per fortuna in fuorigioco.

Guarda il riassunto della partita

Play

IL MATCH – Solo la Curva è piena fino all’ultimo posto per quella che potrebbe essere la gara decisiva del cammino bresciano verso la montagna playoff. Nonostante un divario che appare evidente sono però gli ospiti a contare le prime due occasioni, Mancino che si fa mezza difesa e tenta il sinistro (alto), Calderoni che lo imita e poi la passa a Jadid, per fortuna il suo tiro è debole e centrale. Primo vero brivido firmato Scaglia, anche stasera decisamente su di giri, in senso buono, con un velenoso sinistro a giro respinto da Lanni, uno Scaglia che si ripete poco dopo stavolta con un cross, ancora nulla di fatto. Alla mezzora il tap in di Caldirola che esce davvero di un niente, su cross di Zambelli (spostato a sinistra dopo l’ingresso di Lasik) che passa tutta la difesa, ancora il capitano poi si accentra e tira, palla alta, di nuovo. Finalmente l’Airone, dopo un insidioso rasoterra di Piovaccari, infila la rete del meritato vantaggio, bello scambio con Corvia che per poco non si ripete, in pieno recupero.

BRESCIA-GROSSETO
LE PAGELLE

Chi ben comincia è a metà dell’opera, soprattutto quando la metà è passata e il primo tempo lo chiudi in vantaggio, a raddoppiare ci pensa Scaglia da fuori, con un sinistro imparabile che si alza e va sotto il sette, il quinto sigillo di una stagione da incorniciare, meritatissimo il rinnovo del contratto, a stipendio raddoppiato. A multipli di tre e di due, minuto nove e doppietta per Caracciolo, in area tiene buono Feltcher con due finte, con la mira e con lo sguardo fulmina anche Padella che nel primo tempo un po’ aveva provocato, il suo sinistro si infila, forte e chiaro. Che dire, sembra tutta un’altra partita, Corvia prende il palo prima e l’esterno della rete poi, attimi di calma e poi il capovolgimento di fronte, il Caracciolo di difesa frana addosso a Piovaccari, è calcio di rigore, Delvecchio si ferma e tira, Arcari spiazzato e siamo 3-1. Corre ai ripari Calori, fuori Corvia e dentro Benali, meno male che Piovaccari quando accorcia è in fuorigioco, gol annullato. Poi i minuti passano, le palle gol si sprecano, da Lasik a Caracciolo passando per Budel, poteva pure finire con qualche rete in più.

POST PARTITAForse il Caracciolo dei tempi migliori, proprio quando la stagione si fa complicata, e ogni partita è decisiva. Con il Grosseto finisce come doveva finire, nessun altro risultato sarebbe stato ammesso, un po’ di fatica col passar del primo tempo, la prima rete che apre le danze, l’ultima che le chiude. Lunedì 22 aprile dalle ore 21 forse il derby più sentito, la trasferta di Verona con l’Hellas al terzo posto, ma da domani mattina si può essere anche più ottimisti, il Varese ha perso e il Brescia lo ha sorpassato, e se non ce li togliamo di dosso a maggio c’è lo scontro diretto, all'ultima giornata è forse uno spareggio. Il Brescia ai playoff? A questo punto, forse.

TABELLINO

BRESCIA-GROSSETO: 3-1

BRESCIA: Arcari, Zambelli, Caracciolo Antonio, Caldirola, Daprelà (13’ Lasik), Budel, Finazzi, Rossi, Scaglia, Corvia, Caracciolo Andrea. All. Calori
GROSSETO: Lanni, Feltscher, Padella, Biraschi, Calderoni, Mandorlini, Jadid (46’ Brugman), Soddimo, Delvecchio, Mancino, Piovaccari, All. Moriero

Marcatori: 45’ e 54’ Caracciolo And, 51’ Scaglia, 66’ Delvecchio (rig)

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brescia-Grosseto 3-1. Caracciolo e Scaglia chiudono la pratica toscana

BresciaToday è in caricamento