Sport

Avellino-Brescia 0-1. Corsari in Campania, decide Corvia nel finale

Terza vittoria in quattro gare per i ragazzi di Iaconi: in terra campana decide Corvia, a due minuti dalla fine. Ancora fondamentale l’apporto di Caracciolo, entrato in campo ad inizio ripresa

Il Brescia vince ancora, la seconda consecutiva, la terza in quattro partite. A decidere il match una rete di Corvia, nei minuti finali: una rete che spazza via una prestazione opaca, allontana definitivamente le Rondinelle dalla pericolosissima zona playout, rilancia la squadra nella corsa ai playoff. Il sesto posto, adesso, dista solo sei punti.

Primo tempo opaco, come spesso accade quando Caracciolo parte dalla panchina. I campani sono compatti, l’Avellino tiene bene il campo: la classifica non mente, i padroni di casa sanno il fatto loro. Ci vuole la scossa, e la scossa arriva nella ripresa, proprio quando entra in campo l’Airone.

La partita cambia verso, le occasioni si fanno più numerose, e più pericolose. Ma bisogna soffrire fino all’ultimo, o quasi, fino a quando Corvia non si sblocca, per sbloccare la gara, a due minuti dal novantesimo. Tre punti, ancora: un altro sorriso, un altro weekend.

TABELLINO

AVELLINO-BRESCIA 0-1

AVELLINO: Seculin, Izzo, Peccarisi, Pisacane, Zappacosta, D’Angelo (62’ Schiavon), Arini, Millesi, Ciano (69’ Angiulli), Castaldo, Biancolino (58’ Galabinov). All. Rastelli
BRESCIA: Arcari, Paci, Budel, Di Cesare, Zambelli, Finazzi, Olivera, Grossi, (55’ Benali), Ntow (26’ Scaglia), Corvia, Valotti (49’ Caracciolo). All. Iaconi

Marcatori: 88’ Corvia

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Avellino-Brescia 0-1. Corsari in Campania, decide Corvia nel finale

BresciaToday è in caricamento