menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lorenzo Rossi e Giacomo Fanizza

Lorenzo Rossi e Giacomo Fanizza

SchermaBrescia: campionato nazionale Under 20, buona prova per Lorenzo Rossi

Il promettente fiorettista bresciano si è battuto con avversari di ben cinque anni più grande di lui

Nel weekend appena trascorso, si è disputata a Roma la seconda prova del campionato italiano Under 20 di scherma. Prova più che convincente per la SchermaBrescia, che schierava in pedana il quindicenne Lorenzo Rossi, grazie al pass ottenuto durante il nazionale Cadetti a Terni poco più di un mese fa.

Il fiorettista bresciano, seguito dal maestro Giacomo Fanizza, ha iniziato la sua avventura nel girone eliminatorio di venerdì mattina, e dopo quasi un’ora e mezza, è riuscito per la prima volta a ottenere l’accesso alla fase delle eliminazioni dirette. Lorenzo ha poi ceduto il passo alla prima diretta, di fronte al ben più esperto Edoardo Lemmi del Circolo Scherma Navacchio. Risultato comunque di grande rilievo, considerando che l’atleta bresciano si è battuto con avversari di ben cinque anni più grande di lui.

Il tecnico Fanizza commenta cosi l’esperienza romana del suo atleta: ”Sono abbastanza contento della performance di Lorenzo, anche se a volte non riesce ad essere incisivo come vorrei. Continuerò, sia a livello tecnico che mentale, a lavorare su questa strada.”

Nello stesso weekend si è svolto anche il “Trofeo Avis “ a Castelleone, che ha visto impegnate le spadiste di SchermaBrescia Claudia Pagliarini e Francesca Fusaro, accompagnate dal maestro Nicola Comincini.

Al termine dei gironi eliminatori, Francesca ha dovuto alzare bandiera bianca dopo aver vinto un solo assalto, mentre Claudia è riuscita a mettere in fila una bella serie di vittorie, che le hanno permesso di posizionarsi alla quindicesima posizione nella classifica provvisoria.

Per la prima volta Claudia si è inoltre qualificata per la fase di eliminazione diretta, arrendendosi 15-5 contro la Catalfamo, atleta della Società milanese Giardino, e piazzandosi tra le prime 25 atlete in gara.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Coronavirus: il Comune bresciano che ha contagi da zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento