Giovedì, 5 Agosto 2021
Sport Centro / Via del Castello

Sport e sorrisi, SchermaBrescia da spettacolo in castello

L’olimpionico Cassarà: “Una festa per avvicinare i giovani a provare qualcosa di divertente e nuovo”

Castello di Brescia: l’assalto tra i compagni di nazionale Andrea Cassará e Piero Franco

Un flashback dal medioevo? Chissà quanti duelli in passato si son battuti tra le mura della Rocca del Cidneo. Lo scorso sabato, il castello di Brescia è stato teatro di un’avvincente esibizione dei giovani fiorettisti e spadisti bresciani: dalla categoria dei piccolissimi di 3-5 anni, alle categorie agoniste sia del fioretto che della spada, fino ad arrivare all’avvincente assalto dei compagni di nazionale Andrea Cassará e Piero Franco. Il tutto incorniciato da un pubblico caloroso e un’atmosfera d’altri tempi. 

“Mi piace organizzare insieme alla mia società questi tipo di eventi, sicuramente è anche un modo per far conoscere il nostro sport e di avvicinare i giovani a provare qualcosa di divertente e nuovo”, ha dichiarato entusiasta Cassarà alla fine del proprio assalto. Una grande festa della sport, dunque, ma anche una bella pubblicità per l’intero movimento, che, magari, porterà qualche giovane a seguire le orme del grande olimpionico bresciano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sport e sorrisi, SchermaBrescia da spettacolo in castello

BresciaToday è in caricamento