Sport

Morto dirigente sportivo, aveva 61 anni: lascia la moglie e i giovani figli

Aveva solo 61 anni Sandro Belleri, prima giocatore e poi dirigente della New Basket Pisogne: lo piangono la moglie e i suoi tre figli. Martedì i funerali

Lo sport bresciano è in lutto per la scomparsa di Sandro Belleri: avrebbe compiuto 62 anni tra poche settimane. Storico dirigente della New Basket Pisogne, squadra di basket che milita nel campionato di Promozione, Belleri lascia la moglie Laura e tre figli: i funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 14.30.

“Oggi purtroppo è venuta a mancare una colonna portante della nostra società – scrive Graziano Delogu – In questo triste momento non ci sono altre parole se non quelle del cuore, per esprimere tutta la vicinanza, l'affetto e la partecipazione. Ciao Sandro, caro amico e fratello”.

Grande appassionato di basket, da giovane Belleri aveva anche militato tra le fila della società di Pisogne, faceva il playmaker, per poi proseguire la sua carriera sportiva come dirigente. “Ti vedo a fare assist in cielo”, si legge su Facebook. E ancora: “Ovunque tu sarai, starai organizzando una partita”. Anche le società Basket Iseo e Pallacanestro Iseo si uniscono alle condoglianze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morto dirigente sportivo, aveva 61 anni: lascia la moglie e i giovani figli

BresciaToday è in caricamento