Rugby Eccellenza, Calvisano spietato. Con Reggio è 50 a 13

Partita dominata dal primo all’ultimo minuto: dopo la sconfitta non troppo meritata con il Padova nella gara d’esordio casalinga il Cammi Calvisano stende il Rugby Reggio con un netto 50 a 13 e sette mete

Un risultato finale che non lascia spazio a dubbi quello della gara d’esordio casalinga del Cammi Calvisano, che travolge nettamente gli avversari del Reggio Rugby con un roboante 50 a 13, con sette mete complessive, e conferma l’eccellente stato di forma nonostante la sconfitta esterna al primo turno, con i campioni d’Italia del Petrarca Padova.

Partita senza storia fin dai primissimi minuti: il Calvisano gioca una gara a gran ritmo e mette sotto gli emiliani grazie alle prestazioni sopra le righe del solito Griffen e del buon Appiani, realizzatore di due mete. E il migliore in campo? Michele Visentin.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lombardia zona rossa dal 17 gennaio, le regole: cosa si può fare e cosa no

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Iveco parlerà cinese? Offerta miliardaria per lo storico marchio, Brescia trema

  • Auto travolge sette ciclisti sul Garda: è la squadra di Peter Sagan

  • Provincia di Brescia: morti e contagi di sabato 16 gennaio 2021

Torna su
BresciaToday è in caricamento