menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rosetta Mor dedica una poesia a Federica Pellegrini

La poetessa bresciana, autrice apprezzata e con svariate pubblicazioni alle spalle, fa una dedica speciale alla giovane campionessa italiana. Il brano è stato pubblicato anche su La Gazzetta dello Sport

La poetessa bresciana Rosetta Mor, insegnante in pensione che ora vive a Verolanuova, dedica una poesia speciale alla giovane campionessa plurimedagliata Federica Pellegrini. Il brano in rima è stato pubblicato anche sulla Gazzetta dello Sport, su iniziativa del figlio Ruggero.

L’oro sul podio e la caparbietà
d’una donna che vuole superarsi. L’inno d’Italia appena sussurrato
e il braccio alzato, in segno di vittoria,
semplicemente,
come fosse normale e senza storia
un primato mondiale. Resta in sospeso il tifo,
i primi istanti,
mentre inizi studiando le avversarie
e la velocità non è il tuo intento
ai primi movimenti delle braccia.
Poi vibra il contrattacco e, nel finale,
nessuno più t’arresta e le altre atlete,
per raggiungerti, annaspano non poco.
Sei unica nel nuoto e nei tuoi gesti
che, certo, sdrammatizzano tensioni:
un cuore disegnato con le mani,
una linguaccia ai flash,
un bacio al cielo per riconoscenza
e, sopra tutto e tutti, il tuo sorriso.
Grazie per le emozioni, Federica.
Onori la bandiera tricolore
e sei l’orgoglio puro e senza veli
dell’intera nazione

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Dati sbagliati dalla metà di ottobre: così la Lombardia ha "sballato" i conti

Coronavirus

Covid: 43 casi in una settimana, in paese è allerta massima

Coronavirus

Pazienti positivi nell’ospedale no-Covid, chiuso un reparto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento