Brescia: vittoria in Zona Cesarini contro il Latina

I biancoblù hanno vinto grazie a un rigore di Caracciolo segnato a tre minuti dal fischio finale. È l'ottavo risultato utile consecutivo

Un momento della partita (foto Brescia calcio)

Una vittoria in Zona Cesarini per il Brescia contro il Latina. La leonessa, grazie a un gol su rigore di Caracciolo (a tre minuti dal fischio finale), ha messo a segno l’ottavo risultato utile consecutivo.

Un risultato costruito in 90 minuti. Le Rondinelle iniziano male e il Latina spreca un paio di occasioni. Poi la svolta: il Brescia ingrana la marcia e spinge sull’acceleratore arrivando a sfiorare la rete con un’azione di Geijo. Durante la ripresa la Leonessa ha continuato ad attaccare. Il gol è arrivato al 43esimo minuto: mano di Moretti su punizione di Andrea Caracciolo. Calcio di rigore, trasformatosi in gol. 

Grazie a questo risultato salgono a sette i punti messi in cassaforte in una settimana dai biancoblù. Risparmi per continuare la marcia in zona play off. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La nuova star della dieta? Un nutrizionista bresciano: "Ecco il mio metodo"

  • Tutte le regioni zona gialla a dicembre, ma si va verso il divieto di spostamento

  • Tragedia in paese: giovane uomo si chiude in garage e si toglie la vita

  • Massimo Boldi: il negazionista Covid testimonial del nuovo spot di Regione Lombardia

  • Maestra positiva al Covid: "Dolori allucinanti, anche alla testa. Ho temuto d'essere morta"

  • Zona rossa: il ristorante rimane aperto a pranzo, ed è tutto a norma di legge

Torna su
BresciaToday è in caricamento