menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Berardi out, emergenza in difesa

Berardi out, emergenza in difesa

Grosseto-Brescia, le probabili formazioni. Emergenza difesa

Fuori anche Berardi per un problema alla caviglia, Scienza schiererà tre terzini in difesa, con Dallamano a fare l'interno sinistro. A centrocampo senza Budel il reintegro di Cordova: "Può essere il nostro grande acquisto"

Grosseto-Brescia la partita della verità ma non troppo. Mister Giuseppe Scienza richiama all’ordine i suoi in vista dell’emergenza difesa, della squalifica di Budel e del momento non brillantissimo delle ultime settimane. Una settimana corta ma allo stesso tempo molto pesante, come pesante è stato il passivo interno con il Pescara di Zeman, e come sarà pesante ripartire sapendo di avere tanti, anzi tantissimi occhi puntati addosso. Contro un Grosseto mai da sottovalutare, che se vince ci sorpassa 17 a 16.

ROBERTO BAGGIO PROSSIMO ALLENATORE DEL BRESCIA?

QUI BRESCIA – Esperimenti, esperimenti e ancora esperimenti. Con la crisi della difesa Scienza sarà costretto a schierare tre terzini, con Dallamano interno sinistro, senza però escludere l’ipotesi di arretrare Salamon, lasciando spazio a Vass. Sembra certo, dopo il suo reintegro ufficiale, l’impiego di Cordova dal primo minuto: “Può essere il nostro grande acquisto – ammette il mister – anche in anticipo sul mercato di gennaio”. In attacco l’unico punto fermo rimane Feczesin, in panchina c’è Scaglia che scalpita: ipotesi accertata una soluzione alternativa, un 4-3-2-1 con Juan Antonio e l’ex granata dietro al centravanti ungherese.

QUI GROSSETO – Anche il Grosseto non se la passa benissimo. Certo, non si parla certo di stagione ridimensionata, perché in dieci partite i toscani hanno 14 punti, e se domani vincono vanno a ridosso delle big, e scavalcano il Brescia. Così Ugolotti confida in Caridi, sempre tra i migliori, e spera in un cambio di rotta, con il rientro di Petras dal primo minuto, e una piccola rivoluzione in difesa e a centrocampo, con i rientri di Giallombardo, Iorio e Zanetti. Con Alfageme pronto a subentrare ad Alessandro, non più così favorito in avanti. Chi sbaglia è perduto? Forse no, forse sì.

253830_Grosseto-brescia-2 253830_Grosseto-brescia 2-2-2

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Serie Bwin, il campionato continua.. Dove arriverà il Brescia?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

La Lombardia è zona arancione: tutte le regole in vigore da domani

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento