Brescia-Torino, le probabili formazioni. In campo per l’impresa

Crederci è lecito, provarci è necessario: il Brescia in campo di domenica, all'ora di pranzo, per giocarsela con il Torino e continuare la dura caccia ai playoff. Difesa solida, centrocampo massiccio e attacco estroso: ricetta perfetta?

All'Olimpico è finita 0-0

Una partita all’ora di pranzo può essere anche indigesta, in questo caso si può scegliere solo un risultato. Ma se la fretta porta cattivo consiglio anche sottovalutare gli avversari può essere controproducente: difficile però sottovalutare il Torino di Giampiero Ventura, che nonostante abbia perso i ritmi da schiacciasassi della prima parte di stagione si giocherà la promozione diretta fino all’ultima giornata. E i bookmaker i Granata li danno ancora favoriti. Ma come ci ricordano i gemelli Filippini (impegnati sul lago di Garda con la loro rock band) “una vittoria col Toro può cambiarti la stagione”.

QUI BRESCIA – Aver perso Alessandro Budel per quasi due mesi agita i sonni fino ad oggi tranquilli di Alessandro Calori. Il modulo però non si tocca, e anche senza metronomo il centrocampo a cinque (o a tre)  è prerogativa del nuovo Brescia. In campo allora Salamon e Vass, per coprirsi un po’ di più, e Mandorlini a supportare El Kaddouri e il solito Jonathas. La difesa come sempre non si tocca, e Arcari tenterà di avvicinarsi al record storico di imbattibilità ben coperto da De Maio, Caldirola e Martinez, con Zambelli e Daprelà sulle fasce.

QUI TORINO – Mister Ventura spera di recuperare Stevanovic, sottoposto ieri ad un’ecografia di controllo. Il giovane serbo si è però allenato regolarmente e (purtroppo) dovrebbe riuscire a giocare. In mezzo al campo ancora Basha e Iori, linea di difesa composta da Darmian, Ogbonna e Parisi a sinistra, con Glik chiamato al volo per il forfait di Di Cesare. Fa scalpore la panchina di Rolando Bianchi, l’attaccante da un milione di euro a stagione, o quasi: in avanti accanto allo scatenato Antenucci giocherà Meggiorini, arrivato in squadra nel corso dell’ultima finestra di mercato.

Probabili formazioni

BRESCIA: Arcari, Zambelli, De Maio, Caldirola, Martinez, Daprelà, Salamon, Vass, Mandorlini, El Kaddouri, Jonathas

TORINO: Benussi, Darmian, Ogbonna, Glik, Parisi, Basha, Iori, Stevanovic, Vives, Antenucci, Meggiorini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manifestazione Io Apro: il 15 gennaio ristoranti aperti contro la nuova stretta

  • Ragazzino in ospedale col femore rotto: «È stato il padre di un mio coetaneo»

  • Svolta per entrare in azienda e viene centrato da un'auto: addio a camionista 48enne

  • Cerca di stuprarla nei campi, lei lo morde alla lingua e riesce a scappare

  • Orrore in famiglia: guarda video porno e fa sesso con la sorellina di 14 anni

  • Focolaio colpisce alcune famiglie in paese: decine di contagi

Torna su
BresciaToday è in caricamento