menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
All'andata un pareggio sfortunato

All'andata un pareggio sfortunato

Brescia-Sassuolo, le formazioni. Partita difficile, pronti a giocarsela

Oggi al Rigamonti va in scena l'ennesima gara decisiva di questa parte di stagione: dopo il pareggio dell'andata le Rondinelle cercano il nuovo assalto ai playoff. Ma attenzione, il Sassuolo si merita la sua classifica

Ennesimo esame stagionale per i ragazzi di mister Calori, e come gli ultimi tempi ci insegnano anche oggi la partita potrebbe essere decisiva. La classifica chiama, il Brescia è pronto a rispondere, contro un avversario che definire ostico è ancora un eufemismo, e che i 64 punti se li è meritati tutti. All’andata è finita con un 'maledetto' pareggio, come tante, troppe volte quest’anno, e dalle 19 in poi servirà una prova non solo d’orgoglio, servirà una prova coi fiocchi. “Si può giocare bene o male – ha detto infatti Calori – ma la cosa importante è la prestazione, lo spirito di gruppo della squadra. La caccia ai playoff? Abbiamo le possibilità di raggiungerli, sarebbe fantastico”.

LA CLASSIFICA

QUI BRESCIA – Quasi certo il ritorno di Arcari in porta, più difficile si fa la situazione difensiva. Caldirola è appena tornato dalla Nazionale, a questo punto il favorito potrebbe essere Zoboli. Mancherà poi anche capitan Zambelli, e pare naturale l’impiego di Mandorlini, uno dei cardini delle varie tenute tattiche dell’allenatore biancoblu. Senza Vass e senza Salamon in mezzo partirà Cordova, accompagnato da Rossi e Martina Rini, là davanti ecco i soliti, El Kaddouri dietro e Jonathas unica punta.

QUI SASSUOLO – Marzorati e Terranova, Cofie e Missiroli, Sansone e Bruno. Fulvio Pea gli uomini per fare male ce li ha, e anche il suo assalto alla vetta deve compiersi partita dopo partita, quando ne mancano solo sei al gran finale di stagione. Non è una fiction, è la Serie B made in Italy: alti e bassi, tanta corsa, sorprese e ribaltoni. E via con il solito 3-5-2, con Missiroli che in realtà fa il trequartista puro, e la spinta sugli esterni di Longhi e Consolini. In porta c’è Pomini, perché non provarci da fuori?

Probabili formazioni

BRESCIA: Arcari, Mandorlini, Martinez, Zoboli, De Maio, Daprelà, Cordova, Martina Rini, Rossi, El Kaddouri, Jonathas

SASSUOLO: Pomini, Consolini, Marzorati, Bianco, Terranova, Longhi, Cofie, Magnanelli, Missiroli, Sansone, Bruno

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Il falso mito dell'acqua e limone da bere (calda) la mattina

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BresciaToday è in caricamento