Brescia-Bari, le formazioni. Squadra inedita per tornare a sperare

Un paio di squalifiche di troppo e Budel ancora in dubbio, Beppe Scienza si affida (anche) alla sorte. In avanti Jonathas è recuperato, probabile la conferma della coppia con Juan Antonio. Si gioca alle 12.30

Il posticipo dell’ora di pranzo, ma che bella novità. Lo spezzatino di Sky ora tocca a Brescia e Bari, pronte a sfidarsi al Rigamonti proprio alle 12.30: due squadre che non navigano in buonissime acque, e a dispetto di ogni pronostico di inizio stagione si stanno lentamente abituando a guardare la classifica dal basso in alto. Sembra stare peggio il Brescia, sospeso tra le nuove vicissitudini societarie e una vittoria che manca da troppo tempo, e che ancora un po’ rimpiange quel 2 a 2 di Varese, due punti buttati e qualche guaio in più da risolvere.

QUI BRESCIA – La formazione d’emergenza è quasi un’abitudine per mister Beppe Scienza, che domani in tarda mattinata dovrà rinunciare a Berardi ed El Kaddouri per squalifica, e oltre ai soliti infortunati dovrà fare a meno anche di Daprelà. Pronto Mandorlini, in campo dall’inizio, pronti Cordova e Vass se Budel non dovesse recuperare a pieno, con Salamon già schierato come regista difensivo. Una buona notizia? Il rientro di Zambelli, che in settimana ha già suonato la carica. In avanti improbabile il rientro di Feczesin dal primo minuto, sembra decisa la conferma di Jonathas e Juan Antonio. Ma tutto può succedere.

QUI BARI – Anche il Bari ha perso dimestichezza con la vittoria: i biancorossi non rimediano tre punti secchi da ben cinque gare. Ma Vincenzo Torrente è uno tosto, e i suoi ragazzi non sono mai da sottovalutare: senza troppe sorprese la formazione è già stata anticipata, con i quattro di difesa che salutano il pieno recupero del terzino Crescenzi. Ad affiancare Budel e Bellomo potrebbe esserci De Falco, con Rivaldo alla finestra, mentre Bogliacino difficilmente scenderà in campo. Davanti, senza De Paula rotto per almeno sei mesi, spazio al (quasi) tridente con Gaiano, Rivas e Caputo punta centrale.

Probabili formazioni

BRESCIA Leali, Zambelli, Martinez, De Maio, Mandorlini, Salamon, Budel, Vass, Cordova, Juan Antonio, Jonathas. All. Scienza

BARI Lamanna, Crescenzi, Borghese, Claiton, Polenta, Donati, Bellomo, De Falco, Gaiano, Caputo, Rivas. All. Torrente

brescia-bari 1-2

 

Potrebbe interessarti

  • Rimedi naturali per far passare la sbornia

  • Attenzione al ragno violino: cosa fare in caso di morso

  • Mangiare piccante fa bene o fa male? Tutti i segreti del peperoncino

  • La ciclabile dei sogni batte ogni record: in un anno visitata da 325.000 persone

I più letti della settimana

  • Scomparso nel lago da tre giorni, ritrovato sano e salvo

  • Esce di casa e scompare: trovato morto nel lago

  • Scendono dall'auto in panne, travolti e uccisi sulla Statale: morti due ragazzi

  • Sfonda il parabrezza, sbalzato sull'asfalto per diversi metri: muore a soli 26 anni

  • Orribile tragedia sulla strada: muore con la testa schiacciata dal camion

  • Tenta il suicidio buttandosi dal terzo piano, grave un ragazzo

Torna su
BresciaToday è in caricamento