Sabato, 25 Settembre 2021
Sport Mompiano

Ascoli-Brescia, le formazioni. Prima di tutto, rialzare la testa

Partita non facile, i bianconeri sanno sempre come complicare la vita agli avversari. Per il Brescia una partita che vale tantissimo, un brutto risultato potrebbe compromettere la classifica

Turnover e turnover, mamma mia questo turnover. E' vero, se n'è parlato tutta settmana, ma ne vale davvero la pena? Forse una punizione per la sconfitta esterna con la Samp? Niente da dire su come hanno giocato i doriani, a momenti sembravano di un altro livello. "Non ho strigliato nessuno - ammette infatti Calori - Ho semplicemente detto ai ragazzi che se vogliamo alzare l'asticella degli obiettivi dobbiamo alzare anche quella dell'attenzione. Se cambierò qualcosa è soltanto per fare rotazione, non certo per punire qualcuno". E una conclusione che vale più di mille dichiarazioni: "Vorrei non avere rimpianti per questa stagione".

 
QUI BRESCIA - Mai sottovalutare l'avversario, non ci si stanca mai di ripeterlo. Perchè con l'Ascoli ne abbiamo già persa una, meglio non concedere il bis. Partendo da una difesa confermata, e Zoboli ancora in panca, da un centrocampo che ritrova Salamon e da due esterni che si chiamano Zambelli e Daprelà. Forse giocheranno Vass e Rossi, forse giocheranno Mandorlini e Martina Rini: l'unica sorpresa ce l'abbiamo là davanti, con il quasi inedito duo Jonathas-Piovaccari.
 
QUI ASCOLI - Anche loro giocano a tre, anche loro volendo possono difendere in cinque. E se Giovannini non ce la fa al suo posto è pronto Ciofani, con Faisca a sinistra e Peccarisi in mezzo. Coperti bene da Pasquali e Scalise sulle fasce, e dal terzetto delle garanzie composto da Sbaffo, Pedersoli e Parfait. Ne restano due, e sono gli attaccanti, due giocatori di tutto rispetto e che forse rimpiangono una carriera non sempre fortunata. La gran corsa di Papa Waigo, una vera mina vagante, la testardaggine d Soncin, che per fortuna segna poco. La 36ma giornata è servita.
 
Probabili formazioni
 
ASCOLI: Guarna, Scalise, Ciofani, Peccarisi, Faisca, Pasquali, Sbaffo, Pedersoli, Parfait, Papa Waigo, Soncin
 
BRESCIA: Arcari, Zambelli, Martinez, Caldirola, De Maio, Daprelà, Salamon, Vass, Mandorlini, Jonathas, Piovaccari
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ascoli-Brescia, le formazioni. Prima di tutto, rialzare la testa

BresciaToday è in caricamento