Sabato, 16 Ottobre 2021
Sport

Porsche Carrera Cup Italia: Alberto Cerqui e il Team Q8 HI Perform ripartono da Vallelunga

All’autodromo di Vallelunga “Piero Taruffi”, Alberto Cerqui, official driver bresciano del team Q8 Hi Perform, vuole riscattarsi dall’ultima gara e accorciare il distacco in graduatoria: “Possiamo e dobbiamo fare meglio, il nostro obiettivo dev’essere il primo posto”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

La pausa estiva è già un lontano ricordo, è tempo di scaldare i motori e di tornare in pista: la cornice della prossima tappa della Porsche Carrera Cup Italia, di scena il week-end del 18-19 settembre, è l’autodromo di Vallellunga “Piero Taruffi”, alle porte di Roma: si tratta di un circuito molto tecnico che vanta una ricca storia ed è da sempre un punto di riferimento per gli appassionati, in particolar modo, perché tra le curve di questo tracciato si sono scritte pagine importanti dell’automobilismo italiano. Le premesse per una gara all’insegna dello spettacolo ci sono.

E l’Official Driver bresciano del team Q8 Hi Perform Alberto Cerqui, che al momento occupa la terza posizione in classifica generale con 104 punti, è pronto a tornare in pista con determinazione. La testa della graduatoria, occupata da Alessandro Giardelli con 118 punti, dista solo 14 lunghezze e l’obiettivo del team Q8 Hi Perform e dello stesso Cerqui è solo uno: rimontare e riprendere così la prima posizione.

“Vogliamo e dobbiamo fare meglio, il nostro obiettivo dev’essere il gradino più alto del podio – ha affermato Alberto Cerqui – Studiare in anticipo ogni mossa per essere efficaci e vincenti in gara sarà fondamentale: la vetta della classifica è alla nostra portata”. “Siamo consapevoli delle nostre potenzialità e sappiamo molto bene che, per ottenere nuovamente la vetta della classifica, dovremo lavorare duramente e conquistare posizioni di rilievo nelle ultime tre gare – ha sottolineato Gherardo Bisi, direttore marketing di Kuwait Petroleum Italia – Vallelunga è la prima tappa di un rush finale che ci vedrà impegnati anche a Franciacorta e a Monza per la tappa conclusiva: il nostro percorso stagionale verrà valutato con i prossimi decisivi piazzamenti”.

Il Team Q8 Hi Perform si dimostra altamente competitivo e conferma tale condizione anche al di fuori del circuito: anche quest’anno, infatti, il team è official partner della Porsche Carrera Cup Italia in un’edizione particolarmente importante, in quanto vede attribuita la certificazione ISO 20121 come monomarca sostenibile. L’obiettivo è migliorare la consapevolezza di tutti gli attori coinvolti con conseguente beneficio economico e di tutela per i luoghi che ospiteranno il torneo. La tappa di Vallelunga sarà visibile anche in streaming su Carreracupitalia.it. In seguito, la Porsche Carrera Cup sarà di scena a Franciacorta (1-3 ottobre), dove avrà luogo anche il Porsche Festival presso il nuovo Porsche Experience Center e, infine, a Monza, dove verrà decretato il campione della Carrera Cup Italia 2021.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porsche Carrera Cup Italia: Alberto Cerqui e il Team Q8 HI Perform ripartono da Vallelunga

BresciaToday è in caricamento