Martedì, 22 Giugno 2021
Sport

Polpenazze: si picchiano sugli spalti, sospesa partita Juniores

Botte da orbi nel finale di gara, quando da una zuffa in campo si scatena la rissa vera e propria, negli spalti e sulle tribune. Coinvolti alcuni tifosi giovanissimi, forse coetanei dei ragazzi in campo

Botte da orbi nel torneo Juniores, in campo e fuori. Una partita sospesa per rissa, a cinque minuti dalla fine, sotto la pioggia battente di Polpenazze mentre i padroni di casa stavano sotto di un gol, quasi un derby con i ‘vicini’ di Prevalle.

Partita nervosa, tre espulsioni nel corso della gara, e una tensione evidente, anche tra chi la partita è venuto a vederla, e non a giocarla. Fallo in mezzo al campo, screzi tra calciatori e qualche spintone di troppo, dagli spalti un’inspiegabile furia che coinvolge almeno quattro tifosi giovanissimi, forse coetanei dei ragazzi in campo.

Invadono il campo e comincia la zuffa, prima tra loro e poi coinvolgendo altri spettatori, e via via in parecchi devono mettersi in mezzo, prima i giocatori poi arbitro e dirigenti. La rissa è sedata, non senza fatica: la partita è sospesa, le responsabilità da accertare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polpenazze: si picchiano sugli spalti, sospesa partita Juniores

BresciaToday è in caricamento