Sport

Pertica Bassa: Gita sui monti ventosi

Domenica 6 marzo gita sotto la Corna Blacca sabbina sul sentiero della Resistenza 8 per verificare il tratto Case Sar - Malga Baret

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BresciaToday

Domenica 6 marzo gita per verificare il tratto Case Sar - Malga Baret del sentiero della Resistenza "Brigata Fiamme Verdi Giacomo Perlasca" insieme con Guerino Bertelli, braccio destro di Aldo Giacomini.
Appuntamento alle 8,30 nell'osteria La Meridiana di Forno d'Ono con viveri per eventuale pranzo al sacco.
Da Case Sar (1.024 m) si raggiunge e si guada il torrente Glera, si costeggiano i ruderi della malga La Cagna, si attraversa il macereto del monte Tigaldine, si passa malga Frondine e si arriva alla malga Baret (1.580 m). Tempo di andata e ritorno: 4 ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pertica Bassa: Gita sui monti ventosi

BresciaToday è in caricamento