Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport Mompiano

Padova-Brescia 2-1, le pagelle: difesa incerta, attacco mai concreto

Steccano in molti nella prima sconfitta stagionale delle Rondinelle. Zambelli un po' stanco al rientro, De Maio e Magli spesso in confusione, Juan Antonio un ectoplasma. Poca concretezza non solo in avanti

Arcari 6: Incolpevole sui due gol, Cutolo è lasciato troppo libero. Bravo a rispondere a Cacia e Legati.

Zambelli 5,5: Torna in campo dopo l’infortunio e si vede. Primi crampi dopo un quarto d’ora della ripresa. Al suo posto Dallamano sv

De Maio 5: Brutto scivolone sul gol del raddoppio. Qualche incertezza di troppo per tutti i ’90. Colpisce una traversa: un gol avrebbe cambiato il suo voto e la partita.

Magli 4,5: Ancora più incerto di De Maio. Complice in entrambe le reti.

Berardi 5: Patisce la fascia sinistra, questo è evidente. Ma quando si sposta a destra non combina nulla.

Budel 5: Anonimo per buona parte della gara, esce alla lontana, nei minuti finali.

Salamon 6: Si fa vedere nel primo tempo, anche in fase propositiva. Fatica a stare dietro ai corridori in maglia bianca. Bellissimo il lancio per Feczesin, un'occasione da pareggio.

El Kaddouri 5: Doveva essere il salvatore della serata ma non può nulla con la concretezza offensiva degli avversari. A volte si sacrifica in copertura, poi poco più.

Juan Antonio 4,5: Da uno come lui, per quello che ha fatto vedere, ci si deve aspettare molto più di quello che ha mostrato stasera. E nelle partite precedenti.

Jonathas 6,5: Segna un gran bel gol, tocco fino di esterno destro. Quello che doveva fare l’ha fatto. Al suo posto Ramos sv

Feczesin 5: Grande assente nel primo tempo, dopo la strigliata di mister Scienza si mette un po’ più al servizio della squadra. Ha un’occasionissima  a ‘5 dalla fine, spreca malamente. Al suo posto Maccan sv

Scienza 5,5: Non ha grandi colpe perché la rosa è quella che è. Dal Canto si può permettere di far entrare Ruopolo e Lazarevic, Beppe Scienza purtroppo no. Forse aspetta troppo prima di cambiare.

PADOVA: Perin 6, Legati 7, Portin 6, Schiavi 6,5, Renzetti 5,5, Bovo 4,5, Italiano 7, Marcolini 5 (’58 Cuffa 6,5, Cutolo 8, Cacia 7,5 (’90 Ruopolo sv), Drame 5 (’60 Lazarevic 7). All. Dal Canto 7

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padova-Brescia 2-1, le pagelle: difesa incerta, attacco mai concreto

BresciaToday è in caricamento