Sport

La Lombardia pronta a candidarsi per le Olimpiadi 2028: gare anche a Brescia

Entro la fine dell'estate sarà decisa la candidatura per le Olimpiadi del 2024: se dovesse vincere Los Angeles, assicura Roberto Maroni, allora la Lombardia correrà per i Giochi del 2028

Save the date: 13 settembre 2017. Sarà quello il gran giorno in cui (a Lima, in Perù) sarà scelta definitivamente la città che potrebbe ospitare le Olimpiadi del 2024. In gara ci sono rimaste Parigi e Los Angeles: se dovessero vincere gli americani, allora si aprirebbero le porte per una candidatura (nel 2028) della Lombardia.

Lo ha ribadito il governatore lombardo, Roberto Maroni: “Siamo pronti a fare il dossier per avere le Olimpiadi a Milano e in Lombardia nel 2028. Quello di Roma è stato un errore (la giunta Raggi vi ha rinunciato in settembre, ndr) ma ben venga se servirà a portare in Giochi in terra lombarda”.

Difficile ma non impossibile. “Dipende tutto da dove andranno le Olimpiadi del 2024 – continua Maroni – Se non andranno in Europa allora potrebbe toccare a noi, e cominceremo a preparare il dossier. Per il momento, non ci resta che tifare Los Angeles”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lombardia pronta a candidarsi per le Olimpiadi 2028: gare anche a Brescia

BresciaToday è in caricamento